da SANDSFROMMARS LETTERA APERTA A MARCO TRAVAGLIO EDITORIALE N. 6 di Roby Guerra

da SANDSFROMMARS LETTERA APERTA A MARCO TRAVAGLIO EDITORIALE N. 6 di Roby Guerra da WWW.MYSPACE.COM/SANDSFROMMARS WEBZINE NUNERO 6 Lettera Aperta contro Marco Travaglio, sempre più passatista, prototipo della Vecchia Cultura della Stampa, in via d'estinzione: come dimostra anche Sands From Mars, la cultura oggi autentica viene dal web; persino la Gazzetta Ufficiale ha abbandonato l'antico medium cartaceo.

04/lug/2008 09.10.00 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
da WWW.MYSPACE.COM/SANDSFROMMARS WEBZINE NUNERO 6
 
Lettera Aperta contro Marco Travaglio, sempre più passatista, prototipo della Vecchia Cultura della Stampa, in via d'estinzione: come dimostra anche Sands From Mars, la cultura oggi autentica viene dal web; persino la Gazzetta Ufficiale ha abbandonato l'antico medium cartaceo. Nella beata ignoranza dei giornalisti pennivendoli cartacei, incapaci di navigare nella ciber-realtà, appunto ignavi e pericolosi proprio come Marco Travaglio, il Berja della politica italiana (col suo degno compare Antonio Di Pietro). ...Buon futuro a tutti. C'è una parola molto usurata, molto abusata, che ormai semina noia attorno a noi quando qualcuno ne parla. E' l'espressione Marco Travaglio. Dico subito che bisognerebbe cambiarne il nome. Un giornalista mediocre che dal 1994... giudica la maggioranza degli italiani dei burattini e degli imbecilli, secondo lui manipolati dalle onde elettromagnetiche del demonio Televisione e dal suo stregone Silvio Berlusconi, liberamente eletto, alla faccia dell'abc della democrazia ; quasi come quella dama aristocratica che voleva denunciare Guglielmo Marconi per le sue prime trasmissioni senza fili, gli procuravano i calli! Nei fatti dall'invenzione della televisione le case di cura sono colme di pazienti convinti della stessa cosa.... Mi dispiace per Grillo che .-primo a capire in Italia la fine della comunicazione basata sulla stampa dopo Internet- purtroppo a continua a sponsorizzare il succitato Travaglio; Lei Travaglio è un giornalista e - preda di un facile archetipo junghiano- (uno che ha studiato i meccanismi mediatici sotto Hitler alcuni anni prima di Lei) semplicemente incarna il conflitto d'interessi epocale della sua corporazione, destinata a sparire. Tutta la sua requisitoria infinita contro il Cavaliere segue la stessa lunghezza d'onda: le caratteristiche psicologiche tipiche della sua Casta (concetto psicologico non solo tipografico o cartaceo): falso moralismo, mistificazione della notizia , servilismo verso la Classe Dirigente o il Partito, ecc. Soprattutto ignoranza conoscitiva: Lei parla dei Media come se gente come Eco, Lotman, McLuhan, Baudrillard e De Kerckove non abbiano mai scritto nulla sul tema; riflette ancora le posizioni appunto da gossip di Vance Packarde, neppure le più colte ma semipatologiche analisi della scuola marxista.... In sintesi: 1.I Media (Lei lo sa che l'Economia non è più il Verbo ma dipende dalla comunicazione?). Chiunque altro in Italia ci fosse al posto di Berlusconi, con le stesse Televisioni , ecc. Lei direbbe le stesse cose, perchè appunto il conflitto d'interessi è suo e della Casta dei Giornalisti "2- Evocare lo spettro della manipolazione mentale può convincere solo persone culturalmente debolucce o comunque frustrate incapaci di godersi la vita (come appare in gran parte l'utenza sua, di Di Pietro e anche di chi frequenta purtroppoil blog di Beppe Grillo ...3- Chiunque in Sicilia intraprenda qualsivoglia impresa, per forza incontra qualche mafioso, lo sanno tutti tranne Lei, che con un banalissimo gioco di prestigio, lascia intendere che è possibile fare impresa in Sicilia senza tali contatti. Quel che ha scritto per Berlusconi può anche poggiare su qualche elemento reale , ma - poteva scrivere le stesse cose per chiunque abbia intrapreso operazioni commerciali al Sud, anche un extracomunitario che vende cd... 4- La più grande impresa che evade le tasse in Iralia, lo sanno tutti, sono le Coop... si rivolga qua per scoprire la verità...oppure nel sistema bancario nazionale... 5- Un suo collega ben più credibile, in Campania, ha denunciato qual che si sa e gira scortato; lei invece non mi risulta giri scortato, i mafiosi che lei avrebbe smascherato sono così generosi --- o questo (il paragone che le ho fatto con .. la Campania.. è la prova di falsificazione scientifica di cui ha parlato un certo Popper) semplicemente rivela che Lei ha raccontato soprattutto delle favole innocue?!
 


Se sei stanco dei soliti auguri, scarica GRATIS le emoticon di Natale! Windows Live Messenger
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl