Il Giardino della Luna /Asino Rosso eBook) INTERVISTA A MIRANDA BACCINI (11 2019)

22/nov/2019 12:26:29 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
INTERVIEW 


Miranda,  nella tua poetica pura neoromantica o neocrepuscolare, anche dinanimista  in chiave piu contemporanea Il   movimento  attuale del noto scrittore  Zairo Ferrante, anche intriganti versioni audio o genericamente sonore.... un approfondimento?

Le poesie sono una valvola di sfogo per l' Anima, in origine... durante un periodo di grande sofferenza; non avevo nessuna intenzione di pubblicarle ma è stata la casa editrice a contattarmi ed a convincermi.

Ho fatto poi  anche un concorso dell'Aletti sono entrata in finale ed ho ricevuto 2 contratti per pubblicare .Questo è successo 2 anni fa quando ho deciso per il no.

Zairo mi pubblicò una tempo fa e poi infatti con l'eBook antologico recente: Zairo trovo sia molto bravo ma non riesco a seguire tutto quello che vorrei.

Non sono ambiziosa anche perché gli anni sono “ tanti”, l'entusiasmo ci lascia e si cerca prova di combattere la solitudine che lentamente ci abbraccia.

Ora ho aderito al tuo invito e ti ringrazio tanto, perché mi fa piacere averle riunite

Miranda, il medium orale anziché scritto secondo te, potenzia o in certo senso la pagina appunto in certo senso calligrafico-scritta?

Gli audio  fatti da poeti e poesie non mi hanno entusiasmato ma come ti ho detto se una poesia è recitata bene viene valorizzata.


Miranda, la Poesia in generale, oggi?

Proprio stamane ho letto le critiche di un presunto esperto sui poeti. Mi è spiaciuto per i grandi poeti, non per me di certo che sono un nulla e non mi sento sullo scranno di cartone come dice l'esperto presunto...

Sono molto interessata alla cultura e al sapere, come alla famiglia (ho ben 8 nipoti!) e le forze non sono però più quelle di un tempo... 


Miranda Baccini: La talentuosa e "lunare" (come si legge...) Poetessa del leggero profondo Nord (è lombarda), dopo diverse esperienze letterarie (spesso corali a più voci), giunge finalmente alla prima silloge personale, confermando la sua penna sia ...Gialla che Rosa, che LUNA, una singolare Rosa gialla, nulla a che vedere con Noir e-o certa scrittura commerciale e di facile consumo sentimentale.

Un micropantesimo caratterizza il suo fare anima nuova alla Hillman (non caso è tra gli autori o autrici del recente compleanno decennale Dinanimista, movimento letterario emergente a cura del già noto scrittore Zairo Ferrante, dove scrive (nel web) da alcuni anni.
Ma pur ovviamente parallelo è un panteismo neoromantico nella/dalla Luna e i suoi versi fanta letterali riflessi dei neuroni battiti femminili.


a c, di R. Guerra

Il Giardino della Luna di Miranda Baccini

Street Lib/Asino Rosso

EURO 2.99


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl