La linea “ICHENDORF ART” conquista Eboli

17/nov/2008 15.29.43 EoloNews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’estro di due ebolitani ispira la nuova collezione della Corradi SpA

Grande successo di pubblico ad Eboli (SA) per la presentazione della nuova linea di vasi Ichendorf della società milanese Corrado Corradi SpA che, investendo su un progetto di Attilio Astone (rivenditore del marchio in Italia) e dell’artista Francesco Cuomo, promuove nuovi ed eleganti oggetti d’arredo.
Gremito il salone espositivo allestito in piazza della Repubblica presso i locali “CarloAstone Regali”, dove sabato scorso sono stati presentati i nuovi vasi (in produzione limitata) firmati Francesco Cuomo, da cui nasce la linea Ichendorf Art”.
 
Sposando appieno la filosofia della Corradi SpA i due ebolitani hanno puntato sull’originalità e sui colori dai toni forti per impreziosire i raffinati oggetti della Casa milanese, famosa nel mondo per eleganti porcellane e cristallerie, ed è con “Vasame”, questo il titolo che l’artista Cuomo ha pensato per questa singolare collezione, che si dà il via ad una linea di oggetti che la Corradi SpA ed il suo direttore artistico Simone Cagnazzo hanno deciso di produrre, puntando sull’arte ed il design made in Italy.
 
A colpire il pubblico presente all’inaugurazione le fantasie eccentriche ed i soggetti scelti dal “colorista” Cuomo che, elaborando temi a lui molto cari come l’amore e la gioia di vivere, ha realizzato per la Ichendorf un abbinamento di stili e tonalità puramente unico nel suo genere. Con “Vasame”, infatti, Cuomo stigmatizza la sua creatività “partenopea”, palesata anche dal titolo scelto per questa insolita collezione di cristalleria, giocando con ironia sull’assonanza tra la parola ‘vaso’ e ‘vàsame’, forma dialettale per dire ‘baciami’. 
I suoi quadri, accompagnati spesso da rime “bizzarre” quasi a tracciare una brillante parodia del vivere moderno, si sono ben presto trasformati in stoffe, adatte a ricoprire sedie, poltrone e chaiselongue, e che l’artista ama abbinare con maestria ad oggetti di vario genere.
Ecco che nell’ambito dell’evento ebolitano Francesco Cuomo ha presentato in anteprima assoluta le sue ultime creazioni per la Mirabili- Arte d’Abitare”, una delle più rinomate case di design italiano: le borse in pelle.
Dall’insolita forma squadrata e dai vividi colori, gli oggetti di pelletteria (prodotti in serie limitata) riproducono i soggetti ed i “titoli” delle sue opere, diventando un pezzo d’arte da indossare, un tocco di glamour che ha di fatto rapito l’attenzione dei presenti, conquistando per gusto e fattura.
 
Appare vincente, quindi, il connubio artistico proposto da Cuomo ed Astone che, dopo il successo registrato al Macef (Salone internazionale della casa) di Milano, conferma quanto forte sia l’esigenza, oggi più che mai, di scegliere e puntare sullo stile e sulla creatività di giovani talenti italiani per rilanciare settori come la moda, l’arte ed il design made in Italy.  
 
La sala espositiva in piazza della Repubblica di Eboli resterà aperta al pubblico fino al prossimo 22 novembre 2008
 
Collezione Ichendorf Art
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl