Vauro e il 2009 di Emergency

Vauro e il 2009 di Emergency Anche se (deo gratias!) il bombardamento mediatico pre-natalizio non è ancora iniziato, vi informo che l'anno nuovo è alle porte.

18/nov/2008 12.18.20 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anche se (deo gratias!) il bombardamento mediatico pre-natalizio non è ancora iniziato, vi informo che l’anno nuovo è alle porte. Se non vi siete ancora procurati un calendario per il 2009, vi consiglio quello di Emergency, con le vignette dal bravissimo Vauro.

Vauro Senesi, giornalista e disegnatore, è tra i fondatori de “Il Male”, una delle più importanti rivista satiriche italiane. Per vent’anni, fino al 2006, è stato vignettista de Il manifesto, e i suoi graffianti disegni sono stati pubblicati da testate di tutto il mondo, da Linus a Cuore, da El Jueves a Il diavolo. Vauro è ospite fisso della trasmissione televisiva Annozero, è vignettista e inviato di Peacereporter.net. e lavora per Emergency, organizzazione non governativa fondata da Gino Strada.

“Un calendario di vignette. Qualche tratto e qualche parola. Tutto lì. Ma lì, a volte, c’è tutto davvero”. Così si apre il calendario 2009 di Emergency. “Il sorriso è su noi stessi e ci impedisce di archiviare ricordi, paure, bisogni e speranze. Ci fa presenti al nostro tempo, al mondo”. Mese dopo mese, le vignette di Vauro ci raccontano dell’Iraq, delle mine antiuomo, della Cambogia, di tutte le situazioni in cui Emergency è impegnata.

Io lo compro. I sorrisi che mi strappano Vauro ed Emergency sono amarissimi ma fanno tanto, tanto bene. A me e alle popolazioni che subiscono la guerra.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl