Quanto sei bella Roma… città Natale

15/dic/2008 10.55.41 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Roma città Natale

Se avete programmato una fine 2008 capitolina, avete visto giusto: Roma, infatti, si prepara a vivere Natale,  Capodanno ed Epifania con una serie di avvenimenti di grande rilievo culturale. Mostre, concerti, presepi, letteratura: offerte per tutti i gusti, che invogliano i festaioli senza dimenticare chi desidera celebrare in maniera più intima le feste.
Dall’8 dicembre al 6 gennaio, a Roma potrete ammirare i tradizionali presepi, per esempio alla Sala del Bramante dove ne saranno esposti oltre cento. Potrete proseguire con il presepe dei netturbini, alla sede dell’Ama, e se ancora non ne avrete avuto abbastanza, ricordate che il giorno dell’Epifania per le vie dell’Esquilino fino a piazza Vittorio sfilerà il presepe vivente.
Capitolo mostre: il 26 dicembre inizia “I colori dell’Ara Pacis, esperimento serale di illuminazione dei marmi che ci restituisce i colori e lo splendore  originali. Al Chiostro del Bramante troverete “Giulio Cesare, l’uomo, le imprese, il mito”, mostra dedicata al mito di Cesare, letterato, stratega, politico, generale, storico. Nella ricca offerta vi segnalo al Vittoriano “Picasso 1917-1937. L’Arlecchino dell’arte”, una tra le più importanti rassegne a livello mondiale dedicate al genio, e “Jean-Michel Basquiat. Fantasmi da scacciare” alla Fondazione Memmo, (Palazzo Ruspoli).

Se la vostra passione è il teatro, non resterete a bocca asciutta. Alla Sala Umberto andrà in scena un classico, Miseria e nobiltà, al mitico Teatro India Pinocchio del Teatro del Carretto, al Sistina Poveri ma belli, per non parlare del Della cometa, del Ghione e di tutti gli altri che sarebbe troppo lungo citare. Sono ben ventidue le strutture che partecipano al progetto Capodanno a teatro, per brindare al 2009 in compagnia degli attori. Prenotate, gente, prenotate, perché il cartellone teatrale romano è sì vastissimo, ma anche ambitissimo.
Le feste a Roma saranno animate anche da Gianna Nannini e Baustelle, da iniziative per i bambini e concerti di richiamo internazionale, da tradizione e avanguardia culturale. Per farvi un’idea di tutto ciò che la capitale offre a turisti e cittadini, cliccate qui, e tanti auguri!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl