Comunicato Stampa - Premiazione Concorso Versi di Versi la Poesia dell'Eros

quando ci accorgiamo di essere tra le braccia di Eros diventiamo impalpabile

25/mag/2004 22.09.01 vera Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Catania 4 Giugno 2004 ore 18,30
Circolo Ufficiali di Presidio Unificato - Via G. D'Annunzio 33
Premiazione concorso artistico letterario
"Versi di… Versi la Poesia dell'Eros"


Solo quando ci accorgiamo di essere tra le braccia di Eros diventiamo impalpabile come l’aria e cantiamo con la voce di tutte le sirene. Con "l'amore" al fianco ci sentiamo più forti d’uno squillo di tromba che incita alla guerra, e nei confronti "dell'amore" diventiamo più rassicuranti della ninna nanna di una madre ma, quando Eros s’allontana e ci abbandona, ci lascia in balia di quella terribile lama che mortalmente penetra in profondità e non lascia più scampo. In fondo è proprio questo gioco ad alimentare il gioco della vita. Una sorta di scommessa che anima e sconvolge l'inconsapevolezza nei suoi confini. Un gioco che non ha limiti temporali e si alterna tra il possibile e l'impossibile.
L’amore è un velo sottile e sensuale che copre e riscopre i cuori sol quando sono irrimediabilmente innamorati.
Ed essere innamorati significa attingere la "vera poesia" della vita. La Poesia intesa come via spirituale che conduce, a piedi scalzi, nel divino universo dell'anima dove alberga l’essenza pura dell’uomo. Già di per sé la vita è una vera e autentica poesia e come tale non può e non deve essere distaccata dall'essenza caotica del divino che è in noi e che, quando si scopre, diffonde il canto che scandisce il ritmo "di …verso" nel calice in cui ogni cuore attinge la pulsione incessante del solo attimo - brevissimo - della ineluttabilità che il cieco desiderio accende.

I Premiati

Per la Poesia e Narrativa:
Alessandra Paganardi - Alessandro Bacci - Alessandro Russo - Angela Aprile - Antonella Scaramuzza - Antonio Romeo - Bandolero Nero - Beatrice Gradassa - Costantino Lo Prete - Daniele Parisi - Gabriel Impaglione - Giuseppe Maugeri - Linda Verginella - Maria Grazia Falsone - Maria Teresa Zara - Mariana Filipova - Marco Marino - Marie Agnès - Paola Ragaglia - Silvio Madonna - Tamara Clouds.
Per le Arti Visive:
Carlo Giaquinta -  Clorinda Fisichella -  Coco Maria Grazia -  Carmelo Condorelli -  Domenico Smilardi - Fabio D'Antoni - Francesco Sozzi - Gianni Gulinazzo -  Orazio Gangemi - Paolo Coletti - Rocco Longhitano - Salvo Barbagallo 
  
     
Aprirà la cerimonia di premiazione la proiezione del video-immagini interamente realizzato dai Vera Ambra " ...e la poesia venne a cercarmi. Viaggio nel mondo di Neruda".


Sempre il 4 giugno sarà consegnato un riconoscimento alle Personalità Artistiche e Operatori Culturali Catanesi che hanno contribuito alla crescita di Akkuaria nel mondo.

Lo spirito e la finalità dell'Associazione  Akkuaria da sempre è stato rivolto alla conoscenza e alla valorizzazione dell'arte e degli artisti, ed oggi - senza ombra di dubbio - siamo un patrimonio "umano" che accorpa le varie identità culturali sparse nel modo.
Il risultato di un così ampio successo è dovuto alla fondamentale collaborazione di tutti coloro che hanno scommesso nel nostro progetto.
Ed oggi sono sicuramente le "cifre" a spingerci sempre più avanti e a farci valutare, seriamente, che la dimensione artistico-culturale di Akkuaria è sottolineata con il modo in cui facciamo sì che "Cultura e Conoscenza internazionale" s'incontrano.
I Premiati:
Le Associazioni:
- Accademia della Rosa Azzurra  - Presidente Benito Fangani Nicastro
Le Scuole
- Shiva Nadaraja - diretta da Rosa Nastasi e Manu Appavoo Nandagobalak - Catania
- Biodanza Sicilia - diretta da Anna Maria Ciccia
- Progetto Danza - diretta da Daniela Naccari - Palermo

Gli Artisti
Teatro: Agata Montagnino - Antonio Caruso - Donatella Marù - Fabio Dulzetto - Francesco Fisichella - Freddy Lo Piero - Laura Giordani - Mariolina Tortorici - Umberto di Baviera - Orazio Aricò - Pippo Provvidenti - Salvo Cosentino in arte Sally - Salvo Grimaldi - Tania Lo Monaco - Tony Biffi.

Musica
Francesco Prinzivalle - Gabriele Denaro -  Sòstene.
Fotografia
Giovani Ruggeri
Cinema - Cortometraggio
Barbara Bondio - Davide Valenti - Giacomo Maimone
 
Informazione
Anna Pavone - Antonio Longo - Antonello Musmeci - Carmelo Randazzo - Elena Caruso - Cristina Milazzo - Dino Lo Dato - Francesco Giordano - Laura Incremona - Marinella Fiume - Maurizio Sorbello - Michele La Spina - Antonio Nicolosi - Ottavio Cappellani - Roberto Carnevale.
 
 
cordiali saluti
vera ambra
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl