omaggio al mondo del Circo e a Federico Fellini

19/gen/2009 11.30.28 tbbufficiostampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentili colleghi vi invio il Comunicato stampa relativo al prossimo spettacolo organizzato dal collettivo Bertolt Brecht di Formia, in programma al Teatro Ariston di Gaeta il giovedì 22 Gennaio alle 9.30 ed alle 11.30

<10 E LODE>

IL TEATRO PER LE SCUOLE

Un omaggio al mondo del Circo e a Federico Fellini



Terzo appuntamento con il progetto 10 E LODE IL TEATRO PER LE SCUOLE realizzato nell’ambito delle iniziative inerenti le OFFICINE CULTURALI promosso dall’ASSESSORATO alla CULTURA della REGIONE LAZIO, con il Patrocinio del Comune di Gaeta Assessorato alla Cultura e realizzato nel distretto sud della provincia di Latina e Frosinone dal teatro Bertolt Brecht di Formia.

Giovedì 22 gennaio presso il Teatro Ariston di Gaeta , alle ore 9.30 e 11,30 , verrà rappresentato per i ragazzi delle scuole lo spettacolo SEGATURA, IL CIRCO VISTO DAL TEATRO, omaggio a Federico Fellini ,del Teatro dell’Acquario di Cosenza e vincitore del premio città di Campi Bisenzio per il teatro ragazzi come migliore spettacolo del 2008.

Il progetto 10 e lode si propone principalmente di promuovere ed avvicinare al teatro le giovani generazioni con proposte di teatro per ragazzi e spettacoli realizzati da compagnie professionali che da anni lavorano in questo ambito del teatro italiano.

UN grande successo riscosso sino ad ora da questa iniziativa del Brecht di Formia che, da oltre 20 anni nel nostro territorio, lavora alla formazione delle giovani generazioni in ambito teatrale, sono infatti oltre 4000 i ragazzi delle scuole che hanno aderito e partecipato al progetto 10 e lode affollando il teatro Ariston e apprezzando gli spettacoli promossi.

Lo spettacolo del 22 gennaio SEGATURA , IL CIRCO VISTO DAL TEATRO narra in chiave poetica ed ironica le vicende degli artisti di un piccolo circo di periferia, dove gli artisti devono farsi carico un po’ di tutto nella vita del circo,dai numeri che faranno incantare e divertire il pubblico, alle fatiche da inservienti e , all’occorrenza, anche trasformarsi in “ animali “ .

Lo spettacolo è anche un omaggio a Federico Fellini e al grande lavoro di ricerca e riscoperta che il grande regista fece proprio del mondo magico e dimenticato del circo, dei suoi grandi artisti e della vita durissima che devono sostenere .

Il teatro dell’acquario di Cosenza è stato fondato negli anni settanta a Cosenza e da allora rappresenta un punto di riferimento importante per tutto il teatro contemporaneo del sud Italia, è infatti uno dei teatri stabili di innovazione riconosciuti dal Ministero della Cultura Italiano e realizza numerosi progetti legati anche alla formazione dei giovani attori e gestisce la scuola del teatro CIFA. Da oltre 10 anni collabora con il teatro Brecht di Formia con il quale ha realizzato numerosi spettacoli e progetti.

Lo spettacolo SEGATURA, IL CIRCO VISTO DAL TEATRO, OMAGGIO A FEDERICO FELINI vede la regia di Antonello Antonante, le scene ed i costumi di Dora Ricca , scenotecnica luci e fonica di Eros Leale e Giuseppe Canonaco, ed in scena Maurizio Stammati, Salvatore Vercellino e Stefania De Cola. Al Teatro Ariston di Gaeta il 22 Gennaio alle 9.30 ed alle 11.30



UFFICIO STAMPA COLLETTIVO BERTOLT BRECHT - FORMIA





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl