Comunicato Stampa: "Un Palco per Tutti"@Goodfellas 21 Gennaio 09

"Sentimenti, emozioni, ideali, tutto viaggia come Nuvole Deserte, attraverso un cielo carico di solitudine, la stessa che ci accompagna, come una silenziosa amica che diviene musica"… In fin dei conti Desert Clouds è una speranza.

Allegati

20/gen/2009 10.26.48 MArteLive Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                   Comunicato Stampa

 

 

MArteLiveNapoli: partono i contest musicali "Un Palco per Tutti"

 

 

Al via i contest della II edizione del Festival MArteLiveNapoli.

Mercoledì 21 Gennaio ci sarà la prima delle numerose serate "Un Palco per Tutti" dedicate alla musica.

Ad ospitare il primo appuntamento musicale sarà il Goodfellas di Via Morghen,34.

Il locale vomerese sarà il palco per 3 dei gruppi selezionati tra i centinaia iscritti al Festival tramite il sito www.martelive.it.

Dalle ore 22, live on stage, i protagonisti saranno: Desert Clouds, Iride, U-led.

L'ingresso al locale è gratuito.

Durante la serata sarà possibile – presso l' InfoMArteLivePoint – chiedere informazioni, iscriversi e, per chi ancora non l'ha fatto, ritirate le MArteCard, necessarie per partecipare al Festival.

 

 

Bio delle band:

Desert Clouds

 

I Desert Clouds nascono nel Febbraio del 2000. Spinti dall'amicizia e dalla sofferenza fondono i loro sentimenti in melodie di furiosa malinconia, come ira mescolata in una goccia di dolore. Il loro sound attraversa svariati generi, dal folk al blues, dal rock psichedelico anni '60 all'indie-rock.

Attraverso la musica i Desert Clouds aspirano ad avere un legame puro e diretto con gli altri.

"Sentimenti, emozioni, ideali, tutto viaggia come Nuvole Deserte, attraverso un cielo carico di solitudine, la stessa che ci accompagna, come una silenziosa amica che diviene musica"…

In fin dei conti Desert Clouds è una speranza.

 

Iride

 

Gli Iride nascono nel Febbraio del 2006 a Napoli, precisamente a Quarto - umida periferia campana.

Le loro canzoni citano tanto Pavese quanto Pasolini, parlano di cinghiali, api e birra. Qualcuno li ha definiti "dei bucolici post-moderni", qualcun'altro "degli scapigliati in cerca del Gel", altri "quelli lì che non hanno niente di meglio da fare". Gli Iride cercano di non smentire nessuna delle tre ipotesi.

Fautori, possessori, cospiratori, venditori di un unico disco noto ai più  col titolo di "Casa" vivono la vita con un unico motto: gli Iride non accettano compromessi "fanno schifo a prescindere".

 

U-led

 

U-led, come idea, nasce nel 1993. Nel 2002 esce il primo demo della band.  Subito dopo viene fuori il primo disco, totalmente autoprodotto ed "autodistribuito" da Ettore Vivo, voce e mentore del progetto.

Il disco successivo "Col Dito Puntato", viene costruito in maniera diversa e concettuale: 10 tracce che "puntano il dito" contro 10 aspetti del nostro quotidiano. Al disco viene allegato il fumetto "DAW"  (acronimo di Drawn Against Will, letteralmente "disegnato contro voglia" ) che in maniera indipendente dal disco attirerà l'attenzione di diversi personaggi, fino alla ri-pubblicazione delle tavole su riviste indipendenti. "Col Dito Puntato", questa volta viene distribuito da SELF distribuzioni, e raggiunge, finalmente, gli scaffali dei megastore.  Le maggiori riviste e siti internet del settore accolgono molto favorevolmente il disco, così come alcune tra le più importanti radio indipendenti italiane.

 A Maggio 2008, le prime esibizioni dal vivo su palchi blasonati come "Voci per la Libertà, una canzone per Amnesty" a Villadose, Rovigo e "Aritmia Mediterranea"  di Molfetta.

Dal vivo, il progetto si presenta con videoproiezioni manifestando la voglia di "sconfinare" in altri lidi artistici, tentando di farsi contaminare dalle animazioni, dalla stop motion, in un calderone in cui Napoli viene vista dall'interno. La voce e la creatività di Ettore Vivo, Elda Salemme e Francesco Galdieri si estrinseca così con una formazione sui generis in cui l'elemento musica, il disegno e il video, si concretizzano in un unicum.

 

 

MArtePress - Napoli

www.napoli.martelive.it                       

emanuela.nicoloro@martelive.it        +39 3393378840

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl