Talenti emergenti a Palazzo Strozzi

Talenti emergenti a Palazzo Strozzi Il 22 gennaio prossimo alle ore 20 presso il Cccs (Centro di cultura contemporanea strozzina), a Palazzo Strozzi (Firenze) si terrà "Emerging Talents", "un premio e una mostra per offrire ai giovani artisti italiani l'opportunità per emergere, farsi conoscere e comunicare" annuncia il comunicato stampa.

21/gen/2009 18.16.24 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Talenti emergenti

Il 22 gennaio prossimo alle ore 20 presso il Cccs (Centro di cultura contemporanea strozzina), a Palazzo Strozzi (Firenze) si terrà “Emerging Talents”, “un premio e una mostra per offrire ai giovani artisti italiani l’opportunità per emergere, farsi conoscere e comunicare” annuncia il comunicato stampa. “In mezzo alla moltitudine di riconoscimenti già presenti sul nostro territorio, Emerging Talents si distingue per una formula nuova che prevede due momenti di selezione affidati a commissioni giudicatrici composte da persone diverse. Si parte da una prima fase dedicata alla scelta degli artisti finalisti, compito affidato a una giuria composta da cinque tra i più affermati esponenti della nuova generazione di operatori culturali italiani indipendenti - Andrea Bellini, Luca Cerizza, Caroline Corbetta, Andrea Lissoni e dall’artista e docente Paolo Parisi - ciascuno indica cinque nomi.
Nella seconda fase, la rosa dei 25 finalisti, i cui lavori saranno esposti al CCCS dal 23 gennaio al 29 marzo 2009, è stata vagliata da una commissione internazionale formata da Rudolf Frieling (curatore del San Francisco Moma), Jan Boelen (direttore del centro di arte contemporanea Z33, Belgio), Hubertus Gassner (direttore della Kunsthalle Amburgo), Cornelia Grassi (Galleria GreenGrassi di Londra) e Kathrin Becker (direttore del Videoforum del Neuer Berliner Kunstverein), coadiuvati da Franziska Nori, project director del CCCS, Heiner Holtappels, direttore del Netherlands Media Art Institute/Montevideo di Amsterdam, e Christoph Tannert, direttore del Kuenstlerhaus Bethanien di Berlino”.
I due vincitori otterranno una borsa di studio che consentirà loro di passare dai 6 agli 8 mesi presso il Künstlerhaus Bethanien di Berlino e il Netherlands Media Art Institute Montevideo di Amsterdam.

Ecco gli artisti selezionati:

Curatore: ANDREA BELLINI
Carola Bonfili
Giulio Frigo
Nicola Gobbetto
Nicola Pecoraro
Simone Ialongo

Curatore: LUCA CERIZZA
Alice Cattaneo
Alex Cecchetti
Danilo Correale
Christian Frosi
Farid Rahimi

Curatore: CAROLINE CORBETTA
Paolo Chiasera
Francesca Grilli
Marzia Migliora
Valerio Rocco Orlando
Marinella Senatore

Curatore: ANDREA LISSONI:
Andrea Dojmi
Michael Fliri
Anna Galtarossa
Luca Trevisani
Nico Vascellari

Curatore: PAOLO PARISI:
Rossella Biscotti
Alessandro Piangiamore
Maria Domenica Rapicavoli
Davide Rivalta
Enrico Vezzi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl