Il valore del Brand

23/feb/2009 12.38.27 [4]marketing Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Corso FUT Formazione Unindustria Treviso
06 e 13 marzo 2009 - ore 9.00/18.00 | Docente Cristiano Nordio

Modulo 1: come far vivere bene e a lungo una marca.


Avere una strategia di brand oggi non costituisce più una opportunità, ma una condizione necessaria ad essere competitivi in mercati che si caratterizzano, da una parte, per essere sempre più aperti alla competizione anche di paesi in rapido sviluppo ma con un inferiore costo del lavoro e, dall’altra, sempre più globali. In un mondo caratterizzato da complessità crescente, consumatori e imprese hanno un ventaglio di opzioni decisionali sempre più ampio e vincoli temporali sempre più ristretti per decidere: così, la capacità di una marca forte di facilitare i processi di scelta, delineare opportunità di sviluppo strategico, ridurre il rischio e orientare le aspettative nei confronti dell’offerta, arricchendole di valenze simboliche e affettive, si rivela un capitale inestimabile. Il tema del branding, pertanto, è quanto mai attuale per le aziende italiane: la competizione futura sarà sempre di più basata sugli aspetti intangibili dell’economia e tra questi i marchi occupano una posizione centrale.
In questo quadro il brand non costituisce solo uno strumento attraverso cui rendere il nostro prodotto riconoscibile nel mercato, ma la base su cui costruire un contesto di esperienza, collaborazione ed apprendimento interattivo che coinvolge non solo i nostri clienti/utenti, ma anche tutti gli altri attori che contribuiscono alla generazione del valore per l’utente finale.
L’obiettivo di questo corso, pertanto, è fornire ai partecipanti gli strumenti strategici, organizzativi ed operativi alla costruzione di tali contesti. Il corso, perciò, avrà un taglio molto operativo. Una volta definiti gli elementi costitutivi di un brand si andrà, infatti, ad identificare i metodi per la definizione di una strategia di branding e il suo posizionamento competitivo fino ad andare a toccare gli aspetti più operativi collegati all’organizzazione, alle politiche di comunicazione, alla gestione della gamma fino alla definizione del prezzo.
Il metodo didattico proposto è di apprendimento in azione. I partecipanti saranno, quindi, continuamente stimolati a presentare e condividere le proprie problematiche aziendali allo scopo di definire attraverso il dialogo con il docente e con gli altri partecipanti le possibili soluzioni.

Approfondimenti
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl