SCORRIBANDE NOTTURNE - I sensi del cinema. Per dare un senso al contemporaneo OGNI MARTEDI AL CENTRO CULTURALE SPAZIO Z.I.P.

03/mar/2009 17.57.11 Semintesta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



SCORRIBANDE NOTTURNE

I sensi del cinema
Per dare un senso al contemporaneo

 

OGNI MARTEDI DAL 3 MARZO
ORE 21
CENTRO CULTURALE SPAZIO Z.I.P

Frascati, Via Mamiani 6

 

 

Riparte martedi 3 Marzo, al centro culturale Spazio Zip di Frascati, la rassegna di cinema “Scorribande notturne”, che propone ogni anno un viaggio nel cinema d’autore, ogni volta seguendo percorsi e suggerendo stimoli diversi.

Al centro della rassegna 2009 la parola SENSO.

Film che fanno del connubio fra musica e immagini la loro chiave di lettura, oltre a esperimenti che creano sinestesie fra i “sensi” del cinema e “i sensi” della musica nel progetto speciale “Cinema che suona” con una serie di film e cortometraggi musicati dal vivo da artisti molto diversi fra loro.

Inoltre il cinema come strumento di analisi e interpretazione del “senso” di temi che nel bene o nel male, negli aspetti tragici come negli aspetti folcloristici della società italiana, stanno al centro del dibattito culturale. Tra le suggestioni che i film richiameranno: il valore della vita come concetto astratto di fronte al valore della dignità umana, la follia criminale e la criminalità organizzata, i personaggi della mitologia contemporanea e ai retroscena che ne segnano il declino.

Di seguito il programma delle proiezioni, che si terranno da martedi 2 Marzo, ogni martedi alle ore 21.oo.

 

OSSESSIONI CONTEMPORANEE: l’eutanasia
3 marzo – The Million Dollar Baby (C. Eastwood, 2004)

 

COME NON LI AVETE SENTITE MAI: film in lingua originale
10 marzo – Scarface (B. De Palma, 1983)

 

L’ULTIMA SACRA TENTAZIONE: il calcio
17 marzo – L’uomo in più (P. Sorrentino, 2001)

 

SONORE PARTITURE
24 marzo – Una notte all’opera

 

COME NON LI AVETE SENTITE MAI: film in lingua originale
31 marzo – F come falso (O. Welles, 1973)

 

OSSESSIONI CONTEMPORANEE: follia criminale
7 aprile – Titicut Follies (F. Wiseman, 1967)

 

CINEMA CHE SUONA: surrealismo, cromie e semicrome
14 aprile – I corti animati di J. Svankmayer
musicati dal vivo da Emanuele Cefali – Jazz Manouche & Swing

 

VEDI NAPOLI E POI MUORI
21 Aprile – Il camorrista (G. Tornatore, 1986)

 


CENTRO CULTURALE SPAZIO Z.I.P.
FRASCATI, VIA MAMIANI 6
infoline: 0697245570
- www.semintesta.it


--
Valentina Leone
Associazione Culturale Semintesta
Ufficio stampa
Via Mamiani, 6 00044 Frascati - Roma
Tel/fax 0697245570 - 3407234725
www.semintesta.it
ufficiostampa.frammenti@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl