László Kovács dirige l'Orchestra Sinfonica di Budapest al Ravello Festival 2004

01/lug/2004 21.06.36 Novella Mirri Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RAVELLO FESTIVAL 2004
Venerdì 2 e Sabato 3 luglio - ore 20,15 Villa Rufolo, Ravello

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 2 e Sabato 3 luglio alle ore 20,15 a Villa Rufolo, nell'ambito della sezione musica sinfonica, il Ravello Festival propone due concerti
dell'Orchestra Sinfonica di Budapest della Radio Ungherese, diretti da László Kovács, il cui programma ha forte attinenza con la tematica festivaliera
di quest'anno, "il sogno": in particolare per la musica di Ravel, in cui gli elementi onirici, notturni, estatici hanno un ruolo importante.

Fondato nel 1943, il complesso ha collaborato con direttori illustri come, fra gli altri, Abbado, Barbirolli, Klemperer, Solti, Stokowski, Khachaturjan,
Marriner, Richter. E' stata in Gran Bretagna (Royal Festival Hall e Barbican Centre), Stati Uniti (Carnegie Hall a New York, Kennedy Centre a
Washington), Francia (Salle Pleyel), Austria (Musikverein di Vienna e Grosses Festspielhaus di Salisburgo), Germania (Herkulessaal di Monaco, Alte
Oper di Francoforte), Repubblica Ceca (Smetana Hall di Praga), Russia (Sala Cajkovskij di Mosca e Accademia Musicale di San Pietroburgo), Olanda
(Concertgebouw di Amsterdam), Italia (Accademia di Santa Cecilia, Teatro La Fenice), Spagna (Auditorio Nacional de Música di Madrid), Argentina
(Teatro Colón di Buenos Aires) Giappone (Suntory Hall di Tokyo).

László Kovács ha studiato Pianoforte, Trombone, Direzione d'orchestra e Composizione all'Accademia Musicale "Franz Liszt" di Budapest,
perfezionandosi, in seguito, al Conservatorio "Cajkovskij" di Mosca ed al Teatro Bolshoi. Debutta sul podio dell'Opera di Stato Ungherese appena
ventenne. Regolarmente presente nelle giurie di concorsi internazionali, ha ottenuto vari riconoscimenti per il suo impegno sul fronte della musica
contemporanea.

Programma di venerdì 2:
Felix Mendelssohn-Bartholdy, Sogno di una notte di mezza estate, op.61 - Suite per orchestra
Zoltán Kodály, Variazioni su una canzone popolare ungherese ("Il pavone volò") Maurice Ravel, La valse.

Programma di sabato 3:
Pëtr Il'ic? C?ajkovskij, Sinfonia n.1 in Sol minore, op.13 ("Sogni d'inverno")
Igor Stravinsky, Le sacre du printemps ("Quadri della Russia pagana")

Ufficio stampa
Rapporti con la stampa
Novella Mirri Tel. 06.6788874 - cell. 335.6077971 - E-mail: ufficiostampa@novellamirri.191.it
Maria Bonmassar Tel. 06.4825370 - cell. 335.490311 - E-mail: maria.bonmassar@tiscali.it
Leonardo Clausi - cell. 340. 742 5620 E-mail: l.clausi@qmul.ac.uk
Rapporti con i media radio-televisivi
Francesco Acampora Tel. 06.3612567 - cell. 380.3245848 - E-mail: facampora@hotmail.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl