2 aprile - Danza futurista a Palazzo Reale

2 aprile - Danza futurista a Palazzo Reale Nel contesto delle Serate futuriste che animano l'apertura serale della mostra "Futurismo 1909 - 2009" allestita in Palazzo Reale, giovedì 2 aprile si terrà la performance â€oeBombardamento†di Silvana Barbarini, allieva ed erede della danzatrice futurista Giannina Censi, che ha riallestito, insieme ad Alessandra Manari, alcune danze storiche della Censi, finora mai presentate a Milano.

01/apr/2009 15.20.58 Verena A. Merli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Nel contesto delle Serate futuriste che animano l'apertura serale della mostra "Futurismo 1909 - 2009"
allestita in Palazzo Reale
, giovedì 2 aprile si terrà la performance “Bombardamento†di Silvana Barbarini,
allieva ed erede della danzatrice futurista Giannina Censi, che ha riallestito, insieme ad Alessandra Manari, alcune danze storiche della Censi, finora mai presentate a Milano.

 

Serate futuriste

giovedì 2 aprile, dalle ore 19.30 alle 21.30

6 rappresentazioni ogni 20'

Milano Palazzo Reale, mostra "Futurismo 1909-2009"

 

BOMBARDAMENTO da ZANG TUMB TUUM

interpreti: Silvana Barbarini, Cristina Failla

coreografie: Silvana Barbarini, Alessandra Manari in collaborazione con Giannina Censi

voce recitante: Filippo Tommaso Marinetti

 

 

 

 

La ricerca coreografica della Barbarini ha sondato a più riprese temi e codici della danza futurista, avendo avuto modo di conoscere la ‘danza aerea’ direttamente dall'unica danzatrice del movimento. “L’inizio del mio interesse – dichiara Barbarini - risale alle conversazioni avute tra il 1978 e il 1980 con Giannina Censi e Tullio Crali intorno all’aerodanza, l’aeropoesia, l’aeropittura. La curiosità mi ha spinto a sperimentare con il mio corpo le loro indicazioni: sono nate delle danze di oggi che ammiccano sorridendo a desideri nati in un altro tempoâ€.


Il brano “Bombardamentoâ€, che verrà interpretato dalla Barbarini con Cristina Failla e che si avvale di una registrazione del tutto unica, ovvero della voce di Filippo Tommaso Marinetti, è estrapolato dal recente lavoro della compagnia Vera Stasi "Azioni sceniche su testi del Futurismo italiano".

 




Vera Stasi

La compagnia Vera Stasi nasce a Roma nel novembre 1985 per rafforzare un sodalizio venutosi lentamente a creare fra Silvana Barbarini, Ian Sutton, Giovanna Summo, Giuditta Cambieri, Franco Senica, Giuseppe Scaramella. Subito dopo entrano nell'Associazione Annapaola Bacalov e Philippe Barbut, portando la loro esperienza maturata nell'ambito del teatro sperimentale. Da subito la produzione artistica di Vera Stasi viene collocata dagli esperti del settore nell'area della Nuova Danza Italiana. Di fatto i lavori, molto diversi l'uno dall'altro, appartengono ad una forma di teatrodanza che con terminologia musicale potremmo definire "da camera": sviluppano un tema con poche "voci strumentali", utilizzano un linguaggio composito ma essenziale, richiedono una fruizione ravvicinata e un ascolto attento. La stampa sottolinea l'originalità, la diffusa capacità di emozionare, la varietà inaspettata di toni nella narrazione: lirismo, dramma, ironia.

Il lavoro dei primi anni è sostanzialmente collettivo su progetto e regia di un singolo. Nel 1989 Vera Stasi si configura già come "associazione di autori".  Dal 1997 al 2001 la compagnia partecipa a un progetto di attività in residenza che si svolge a Tuscania. Silvana Barbarini assume la direzione artistica della sezione danza e per 4 anni si occupa di organizzazione, promozione, attività didattica (spettacoli, seminari, incontri, convegni, conferenze). Al termine del progetto di residenza la compagnia mantiene la sua sede di produzione a Tuscania. Le creazioni di Vera Stasi attualmente in repertorio sono On Off, Scritture Spontanee e Linee d’acqua di Silvana Barbarini, Figure Sonore di Barbarini/Bacalov/Cinque, Aerodanze e azioni sceniche su testi del Futurismo italiano di Silvana Barbarini.

Verena Allegra Merli 347.2266935

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl