Corale "Madonna delle Grazie" Soliera (Mo)

Il repertorio, un tempo esclusivamente sacro, si è ampliato nel corso degli anni, arrivando a comprendere diversi generi compositivi, dal profano antico e rinascimentale, al canto moderno, al gospel e al musical.

21/mag/2009 23.07.09 Staff Pensieri Acrobati Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"Il coro è collettività e nella collettività ognuno può trovare il proprio spazio."

Visita il nostro sito per scoprire chi siamo,
per ascoltarci e diventare corista insieme a noi!

 

corale Madonna delle Grazie

 

 

Il coro polifonico "Madonna delle Grazie" nasce a Soliera nel 2003 e rappresenta a tutt’oggi l’unico ensemble di questo tipo, attivo all’interno del comune medesimo. Oltre a svolgere servizio liturgico in occasione di celebrazioni solenni e matrimoni, il gruppo è impegnato nella realizzazione di spettacoli musicali e concerti.

Il repertorio, un tempo esclusivamente sacro, si è ampliato nel corso degli anni, arrivando a comprendere diversi generi compositivi, dal profano antico e rinascimentale, al canto moderno, al gospel e al musical.
Dalla sua istituzione, la qualità tecnica è andata costantemente perfezionandosi, permettendo così l’intensificarsi dell’attività concertistica, intesa sia come un momento di arricchimento e crescita per il coro stesso, sia un’importante occasione di autopromozione.

In occasione di determinati concerti, l’esibizione viene accompagnata da musicisti di varia provenienza, professionisti o studenti, con una solida formazione alle spalle. Grazie alla loro collaborazione, il coro ha potuto costituire, per così dire, un proprio organismo musicale “di supporto”: l’”Orchestra del Pensiero”, il cui organico si presenta variabile in base alle esigenze e al contesto.

L’attività corale, comunemente intesa, rappresenta probabilmente – fra tutte le pratiche musicali ma pure in senso generale – uno dei momenti di più alta socialità, di stretta aggregazione, se non, addirittura, di sana “terapia” individuale e di gruppo.
È esattamente questa la prospettiva che il coro “Madonna delle Grazie” ha adottato fin da subito e con la quale, da sempre, si muove e lavora, proponendosi di non escludere nessuno dalla partecipazione collettiva ma impegnandosi a valorizzare ogni componente per le capacità e le idee che può offrire.

La ricerca del bel canto appare sterile e arida, se fine soltanto a se stessa.
Roba da professionisti.

Dal canto nostro…ci basta cantare!

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl