riflettori puntati sulla tredicesima edizione del Premio Michelangelo

09/lug/2009 20.20.01 Festival Spiritus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PREMIO MICHELANGELO

 

COMUNICATO STAMPA

Porto di Marina di Carrara 19 luglio ore 21,30 (varco di levante).

Tredicesima edizione di uno tra i più prestigiosi premi alla scultura: il PREMIO MICHELANGELO, che dal 1997 ha assegnato l’ambito riconoscimento a grandi artisti, da Giò Pomodoro ad Anna Chromy. Anche quest’anno dalle mani del sindaco di Carrara, Angelo Zubbani e del presidente della Provincia, Osvaldo Angeli, riceverà la pergamena e la scaglia di marmo, un’artista di fama internazionale: laureato 2009 il maestro Daniel Spoerri.  Di origine svizzera il maestro Spoerri deve la sua fama di artista soprattutto ai cosiddetti “Quadri-trappola” (“Fallenbildern“, realizzati a partire dagli anni ’60). Artista eclettico iniziò la sua carriera come ballerino nella Berna degli anni ’50. Fondatore della Eat Art,  nel suo lungo percorso artistico ha dato vita ad un grande parco di sculture nella bassa Toscana, il famoso “Giardino di Daniel Spoerri. La lista delle sue mostre degli ultimi anni testimonia l’ininterrotta evoluzione dell’artista e il grande interesse che il lavoro di Daniel Spoerri continua a suscitare. Il Premio ideato da Giulia Mazzarol Pace, presidente dell’Associazione culturale Il Cerchio, consiste in una scaglia di marmo a rappresentare un blocco di bianco statuario delle storiche cave del “Polvaccio”, oggi “Cave Michelangelo”. Il  blocco, che come ogni anno non ha limiti di peso e di misura, è offerto dal grande imprenditore Franco Barattini.

 

PROGRAMMA

Conduttrice – l’attrice Iuliana Ierugan

Presentatrice – la giornalista Manuela Guarneri

Ouverture

Soprano Alida Berti

Tenore Walter Barbaria

 PARTE PRIMA:

Breve filmato sulle opere dell’artista premiato

Consegna del premio Michelangelo 2009 al maestro Daniel  Spoerri

PARTE SECONDA:

- L’etoile Lorena Baricalla  ha realizzato la coreografia di uno spettacolo creato appositamente per il Michelangelo, accompagnata dal 1°ballerino Stefano Botto e da un corpo di ballo di oltre di 20 artisti.  

NB: in caso di maltempo la manifestazione si svolgerà all’interno del complesso fieristico Carrara Fiere a Marina di Carrara

*(Per approfondimenti si allegano le diverse biografie)

 

Ufficio Stampa

Eleonora Prayer

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl