AUGIAS E ANTINUCCI ATTACCANO IL WEB 2.0 PRONTA LA REPLICA DI TUTTI GLI INTERNAUTI LIBERI

29/ott/2009 22.01.55 Elisabetta Mattia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 23 ottobre su Rai Tre va in onda una trasmissione che ha dell’incredibile.
Conduce Corrado Augias. Ospite il professor Francesco Antinucci.
Il titolo è: Quali sono i segreti di Internet e come ci ha cambiato la rete?
Ma sarebbe meglio intitolare: Il web come lo vedono due uomini di un altro mondo
Augias e Antinucci prima balbettano qualcosa su google e algoritmi. Poi rispolverano dichiarando di preferire la vecchia editoria cartacea al web. Motivazione: si fidano della garanzia offerta dalle case editrici, rispolverando nel terzo millennio il principio di autorità. Invece wikipedia è giudicata pericolosa e inaffidabile perché tutti possono scrivere, non ci sono controlli e – cosa per loro inconcepibile! - si vota a maggioranza!
Dimostrano di non comprendere neppure lontanamente quella rivoluzione che sta portando ad una vera e propria democrazia digitale. Rivoluzione di cui pure discute tutta la letteratura dell’argomento da almeno un decennio. Rivoluzione che per la prima volta sta permettendo a tutti (digital divide permettendo) non solo di avere accesso ad una quantità infinita di informazioni, ma anche di produrre contenuti di qualsiasi natura e diffonderli liberamente in tutto il mondo. A tutto questo, che costituisce la più grande rivoluzione del sapere dai tempi dell’invenzione della stampa, i due non accennano neppure.
Augias (inconsapevolmente) e Antinucci (con fastidiosa malizia) difendono la diffusione di un sapere gerarchico e sono contro la costruzione collettiva delle conoscenze.
Preferiscono l’autorità di pochi intellettuali allo sviluppo dell’intelligenza connettiva.
Preferiscono la gerarchia alla retarchia.

Diamo voce alla nostra indignazione, ma anche al nostro sorriso divertito, di fronte all’ennesima prova di cialtroneria televisiva. Diffondiamo queste notizie e allarghiamo questo gruppo all’infinito.

Leggete al seguente link la cronaca e l’analisi tragi-comica della puntata:
http://www.netfuturismo.it/contro_augias_antinucci.pdf

Qui il video integrale della trasmissione:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-07d7bbcf-3a03-436b-8fde-286876edf964.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl