Premiato al MedFilm, Cuomo presenta la sua collezione di borse e foulard

17/nov/2009 20.58.29 EoloNews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Dopo il trionfo al Med Film Festival di Roma, che per la XV edizione ha scelto come logo una sua opera e ne ha riconosciuto l’estro conferendogli il premio “Nuovi talenti- Creatività e innovazione”, l’artista Francesco Cuomo torna nella sua Eboli per presentare in anteprima nazionale la nascita del marchio, firmando una intera collezione di borse e foulard.
Un progetto questo che nasce da lontano, ma che nel tempo si è perfezionato in questi anni grazie alla collaborazione con grandi marchi della moda e del design italiano, non ultimo il proficuo incontro con la Mirabili- Arte d’Abitare, per cui realizza colorati oggetti di arredo: sedie, poltrone, totem luminosi ed una prima collezione di borse in pelle.
 
Ma il suo vulcanico estro pare inarrestabile e comincia, fin da subito, a creare nuovi modelli e tonalità per eccentriche borse (“small” e “large”) e variopinti foulard, abbinando con maestria colore e tessuto.
La collezione completa sarà presentata in un grande evento pubblico, previsto per il prossimo 20 novembre alle ore 18 presso “Carlo Astone Regali” in piazza della Repubblica, Eboli (SA).
 
Un connubio professionale consolidatosi nel tempo, quello nato all’incirca un anno fa tra l’artista Cuomo ed il conterraneo Attilio Astone, titolare dell’attività e rappresentante del marchio Ichendorf in Italia, una collaborazione che oggi si consolida, dopo una prima esperienza legata alla linea “Vasame” per Ichendorf Art a produzione limitata (cinque di questi vasi sono stati consegnati agli altrettanti vincitori del Mediterraneo Festival a Roma).
 
Il giovane artista ebolitano, quindi, non finisce mai di stupire il suo pubblico e reduce dalla kermesse romana commenta: “Una grande emozione essere premiato in una evento così importante, e ripaga dei sacrifici affrontati, ma sono questi momenti la linfa per nuove sfide, per continuare a sognare, per creare e al meglio”.
 Visibilmente emozionato Francesco Cuomo ha calcato sabato scorso le scene dell’auditorium Conciliazione a Roma per la cerimonia di premiazione e dinanzi ad una ricca platea ha esordito: “dedico questo premio ad una emozione: alla passione che noi artisti mettiamo nel realizzare i nostri sogni”. Poi aggiunge: “dedico questo premio anche alla mia bellissima terra, la Campania, di cui spesso si conosco solo gli aspetti negativi. Questo premio è una piccola goccia di positività dedicata a tutti”. Stregata la giuria ed il pubblico di Roma, Francesco Cuomo guarda avanti e punta a nuovi traguardi, ora è pronto per il bis in casa. 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl