Panificio Biscottificio FARINELLA ENTRA IN COOP

Panificio Biscottificio FARINELLA ENTRA IN COOP <a href="Da maggio scorso i prodotti a marchio Farinella (tarallini, friselline e stuzzichini) sono in vendita presso le Coop di tutta la Puglia" target="_blank>Da maggio scorso i prodotti a marchio Farinella (tarallini, friselline e stuzzichini) sono in vendita presso le Coop di tutta la Puglia</a>.

11/dic/2009 15.41.29 Biscottificio, tarallificio e Panificio Farinella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<a href="Da maggio scorso i prodotti a marchio Farinella (tarallini, friselline e stuzzichini) sono in vendita presso le Coop di tutta la Puglia" target="_blank>Da maggio scorso i prodotti a marchio Farinella (tarallini, friselline e stuzzichini) sono in vendita presso le Coop di tutta la Puglia</a>.

 

Come molti sapranno diventare fornitori Coop non è affatto semplice. Tutti i nostri reparti, dalla produzione all'amministrazione, alla logistica e trasporto fino alla gestione del personale, sono stati sottoposti a veri e propri esami per giungere ad ottenere un nullaosta per la qualità.

 

La Coop sceglie i potenziali fornitori in base alla qualità del prodotto. Il primo step è la degustazione del prodotto per valutarne ad un primissimo test le qualità olfattive e gustative. Se questo primo “esame” è superato si passa a quelle successive che riguardano le materie prime utilizzate nella produzione (quindi è indispensabile avere fornitori certificati e fornirne l'elenco, dimostrare che non siano presenti OGM, e fornire le schede tecniche di prodotto), le fasi di produzione e ovviamente le condizioni igienico-sanitarie dell'ambiente in cui vengono svolti tali processi.

 

Ma non finisce qui. Affinché il prodotto risulti conforme agli standard richiesti dalla Coop, è anche necessario che il lay-out dei macchinari impiegati nella produzione sia disposto in modo tale che le materie prime e i semilavorati siano il meno possibile esposti ad agenti esterni.

 

Infine, nell'ottica della gestione in regime di qualità, si interviene anche nell'amministrazione e nella logistica, poiché è impossibile pensare alla qualità senza prendere in seria cura anche la gestione degli ordini e il trasporti al fine di essere sempre efficaci ed efficienti.

 

Per risultare idonei fornitori della Coop è trascorso circa un anno faticoso, ma soddisfacente ed ora i nostri tarallini, friselline e stuzzichini nelle Coop di Puglia vanno... via più del pane!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl