Laggy stagionato. Gustoso risparmio.

E' una tua abitudine e non te ne rendi conto:l'hai sempre fatto e non controlli le tue azioni.

04/mar/2010 08.24.47 Pascoli Molisani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Laggy stagionato. Obiettivo risparmio.
Vai al supermercato perchè hai voglia di prosciutto e ne chiedi pochi 
etti. E' una tua abitudine e non te ne rendi conto:l'hai sempre fatto 
e non controlli le tue azioni. Acquisti un affettato che non 
conosci,che ti spacciano per il migliore,ma tu non ne sei sicuro.
Torni a casa e il tuo involucro e' pieno di carta e pellicole, che 
svolgi. Una fetta dopo l'altra, in men che non si dica il tuo cibo 
e'finito. Hai speso un sacco di soldi e sei al punto di partenza.
Da questa semplice considerazione e' nato Laggy stagionato.
A casa tua in ventiquattr'ore,hai circa tre kg di prosciutto gia' 
disossato e pronto al taglio.
Un involucro essenziale alla sua protezione e un contenitore di 
cartone riutilizzabile. Lunga stagionatura,facilita' di conservazione 
e sicurezza di provenienza di tutte le materie prime che lo compongono.
Saltando tutti i passaggi commerciali della normale distribuzione 
commerciale hai risparmiato molti soldi. E il ciclo si ripete 
all'infinito.
 

Il tutto su

www.pamo.biz

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl