Lambrusco di Reggio Emilia

Lambrusco di Reggio Emilia Il lambrusco di Reggio Emilia, precisamente di Castellazzo, è un vino frizzante secco, uno dei vini tradizionali reggiani.

14/apr/2010 10.08.51 girogustando Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il lambrusco di Reggio Emilia, precisamente di Castellazzo, è un vino frizzante secco, uno dei vini tradizionali reggiani. Il lambrusco di Reggio Emilia si accompagna perfettamente con il Parmigiano Reggiano, con il prosciutto e con tutti i piatti tipici della squisita cucina emiliana. Il Lambrusco di Castellazzo ha un colore rosso rubino intenso, profumo e sapore fruttato, è giustamente corposo e di media struttura e conserva intatto tutto il sapore dell’Emilia più autentica. Castellazzo, infatti, è una frazione di Reggio Emilia, collocata al centro della campagna fra Reggio e Modena. Una terra di lambruschi e di antica tradizione contadina, il luogo ideale dove trascorrere una vacanza di assoluto relax e comfort riassaporando i valori di un tempo, coccolati da un’enogastronomia di eccellenza.
Oltre la lambrusco di Castellazzo, da provare è anche il Nero di Castellazzo, un vino fermo, secco, corposo e strutturato, ottenuto dalle uve di ancelotta quasi in purezza. Il nero di Castellazzo è un vino di colore violaceo intenso tendente al nero, aroma fruttato, da abbinare a carni rosse o cibi con alti contenuti di grassi.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl