NS_La Sicilia_di qualità in scena a LIWF di Londra

18/mag/2010 15.47.08 Gran Via Società&Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 

                                                          

 

 

Nota Stampa

 

Fish and Wine: A Week of Sicilian Excellence in London

 

Londra, 18 - 20 Maggio 2010

 

Tre giorni tra degustazioni eno-gastronomiche  e seminari

per celebrare a Londra

 il forte legame tra la Sicilia vitivinicola e quella dei prodotti ittici

 

 

Londra è una delle capitali del mondo dove le tendenze e gli stili hanno la forza di diventare influenti in tutto il pianeta. Dopo il grande successo che la Sicilia sta riscuotendo con l’esposizione dei ritratti imperiali di Pantelleria nella Roman Empire Gallery, la sala più importante del British Museum, la City, si prepara ad accogliere altre eccellenze di prim’ordine provenienti dall’isola. La Sicilia, d’altronde, è una delle regioni italiane che può vantare una storia più che secolare nei rapporti con l’Inghilterra. Così, facendo leva sul successo del made in Italy , che a Londra ha sempre trovato grande spazio e visibilità, alcune tra le eccellenze enogastronomiche siciliane si preparano ad essere celebrate con prestigio nella City. Il “bere e il mangiare” italiano, oltretutto, ha avuto sempre un fascino particolare sugli inglesi e, l’Italian Style, oltre ad essere segno di classe ed eleganza, si riflette con la presenza della cucina e della ristorazione italiana negli ambienti più esclusivi della capitale inglese.

 

 London International Wine Fair (LIWF) è considerata una tra le manifestazioni più importanti al mondo dedicata al vino. La trentesima edizione di questa fiera, in programma dal 18 al 20 maggio, sarà la prestigiosa vetrina internazionale scelta dall’Istituto Regionale della Vite e del Vino Regione Siciliana per celebrare il forte e antico legame che accomuna due delle più importanti produzioni dell’isola: il vino e i prodotti ittici d’eccellenza. Fish and Wine: A Week of Sicilian Excellence in London è la nuova iniziativa di sostegno e promozione che L’IRVV ha organizzato, in collaborazione con il Dipartimento Pesca della Regione Sicilia, all’interno dello stand Sicilia della campionaria londinese, con una serie di degustazioni, incontri e workshop volti alla scoperta del pesce e del vino di qualità, due alimenti che da sempre hanno contraddistinto l’alimentazione e la dieta mediterranea.

 

La Sicilia enologica è il risultato di tante storie originate da molte influenze culturali ed è   caratterizzata da contesti e produzioni talmente variegati da dar vita ad un caleidoscopico continente in miniatura; mentre, dal punto di vista ittico l’isola ha sviluppato, nel tempo, una civiltà della pesca e della trasformazione del pescato che hanno dato vita ad un forte legame tra uomo e mare. Fish and Wine: A Week of Sicilian Excellence in London ha l’obiettivo di rendere ancora più evidente questo rapporto ed esaltarne, nella tradizione enogastronomica, l’antico connubio.

L’evento si articolerà in due tappe con il coinvolgimento di due tra i più grandi Master of Wine del Regno Unito, Sarah Jane Evans e John Downes, e con la partnership dell’Istituto Italiano per il Commercio Estero (ICE) e di alcuni tra i più prestigiosi ristoranti di Londra. L’abbinamento pesce vino raccoglie grandi consensi e il coinvolgimento dei migliori ristoranti della City è il segno illuminante di una nuova tendenza che vede sempre più il vino d’eccellenza abbinato al cibo di qualità.

 

A dare avvio alle attività del Fish and Wine: A Week of Sicilian Excellence in London sarà l’interessante seminario - degustazione “A journey through the wines of Sicily”. Il wine tasting organizzato con la collaborazione dell’Istituto Italiano per il Commercio Estero (ICE), si svolgerà presso l’area seminariale  (stand w50) del LIWF il 18 maggio alle ore 10.30 e sarà destinato ad operatori di settore, buyers, giornalisti e distributori. L’evento avrà uno speaker d’eccezione: il master of wine Jonh Dowes che guiderà i partecipanti alla conoscenza delle differenti zone produttive della Sicilia del vino, l’unico territorio in grado di dare vita a prodotti enologicamente agli antipodi, il Marsala e lo Spumante.

 

Il Ristorante del “Browns Hotel” (Gruppo Rocco Forte Collection Luxury Hotel) ad Albemarle Street, con la sua atmosfera da club e con gli ambienti che si rifanno al più raffinato stile britannico, sarà la cornice d’eccezione che ospiterà, il 20 maggio alle ore 19,30 Treasures of Sicily: from the sea and the soil”, con un menù imperniata sulla cucina d’autore tutta siciliana e curata dallo chef Enzo Olivieri, uno degli italiani di successo a Londra. A condurre il gala dinner è stata invitata Sarah Jane Evans, figura di primo piano del giornalismo eno-gastronomico internazionale, voce e volto della BBC, conosciuta ed apprezzata dal grande pubblico televisivo per autorevolezza e simpatia. Lo stile preciso e puntuale, che contraddistingue i suoi interventi, accompagnerà gli ospiti nel viaggio di  scoperta degli abbinamenti di dieci etichette siciliane con il menu proposto per la cena, ispirato alla migliore tradizione gastronomica di mare della Sicilia. Ospiti d’onore della cena saranno Hamed Al-thani, Sceicco del Qatar (Nuovo proprietario dei Magazzini Harrods), Bob Cotton  (direttore esecutivo della British Hospitality Association che fa parte del comitato organizzatore delle Olimpiadi di Londra 2012) e Carlo Presenti  (direttore dell'Istituto Culturale Italiano di Londra).

 

Durante tutta la durata del London International Wine Fair, dalle ore 12 alle 13 presso lo stand Sicilia verrà proposto  un aperitivo Fish and Wine che vedrà alcune tra le etichette delle aziende partecipanti alla fiera in abbinamento a finger food  a base di pescato siciliano. Inoltre, il 19 e il 20 maggio quest’abbinamento terra - mare sarà proposto in alcuni ristoranti londinesi (vedi allegato) tra i migliori e più conosciuti della City, dove sarà possibile apprezzare queste due eccellenze del made in Sicily.

 

 

Londra, maggio 2010

Ufficio Stampa Italia:
Ferdinando Calaciura
  338 3229837 - calaciura@granviasc.it

 

International Media Relations:
Alessia Panzeca 
335 6522242 - alessia.panzeca@gmail.com

 

 

Gran Via - Società & Comunicazione - srl
via G. Mazzini 16, 90139 Palermo
Tel. (+39) 091 7302991 - Fax. (+39) 091 7304386
www.granviasc.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl