Un viaggio nel regno dei sapori: la gastronomia di Sicilia.

07/set/2010 17.38.48 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Sicilia è un’isola ricca sotto molti punti di vista: culturale, paesaggistico, storico e architettonico.

Ma la ricchezza dell’isola viene anche da un altro settore, quello gastronomico.

La cucina regionale propone, infatti, alcuni di prodotti tipici siciliani in grado di dare più sapore al soggiorno di turisti e visitatori.

A partire da due primi piatti ricchi di sapore: la pasta con le sarde e  la pasta alla norma.

La pasta con le sarde, di origini palermitane, è un primo a base di pangrattato e sarde fresche; quella alla norma, invece, tipica del catanese, è una ricetta che prevede melanzane fritte, pomodoro e ricotta salata.

Ma il menù a base di prodotti tipici siciliani prosegue con diversi secondi piatti dal gusto particolarmente ricco.

Dal pesce spada alla griglia alla caponata, trionfo di gusto a base di melanzane e peperoni fritti, cipolle e olive; dalla parmigiana di melanzane alle cotolette alla palermitana.

Probabilmente, però, tra i prodotti tipici siciliani sono i dolci a reclamare un posto da protagonisti.

Dalla granita DOC ai cannoli di ricotta; dalla cassata ai torroncini; dalle paste di mandorla ai dolci di marzapane: tutti prodotti che fanno della Sicilia un vero e proprio paradiso per i golosi.

Un’isola che rappresenta una meta ideale per tutti gli amanti dei buoni sapori.

 

 

Prodotti tipici siciliani – Caffè Europa

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl