Itinerario tra i gusti dei prodotti tipici siciliani.

La Sicilia è un'isola ricca sotto molti punti di vista, ma la sua ricchezza in termini gastronomici merita una menzione particolare.

29/set/2010 15.17.31 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sole, mare, storia e cultura. Ma anche altro.

La Sicilia è un’isola ricca sotto molti punti di vista, ma la sua ricchezza in termini gastronomici merita una menzione particolare.

La cucina regionale propone alcuni di prodotti tipici siciliani in grado di rendere davvero indimenticabile il soggiorno di turisti e visitatori.

Seduti a tavola, si parte coi primi: la pasta con le sarde e la pasta alla norma.

La prima, di origini palermitane, è una pasta a base di pangrattato e sarde fresche; quella alla norma, invece, più diffusa nella zona etnea, è una ricetta che prevede melanzane fritte, pomodoro e ricotta salata.

Anche tra i secondi piatti possiamo trovare dei di prodotti tipici siciliani dal gusto particolarmente ricco.

Pesce spada alla griglia, caponata (fritto a base di melanzane, peperoni, cipolle e olive), parmigiana di melanzane, cotolette alla palermitana, calamari ripieni.

A detta di molti, comunque, il meglio dei prodotti tipici siciliani si gusta a fine pasto: i dolci.

Non solo cassata e cannoli, ma anche granita, torroncini, paste di mandorla e dolci di marzapane.

Per questi motivi la Sicilia rappresenta un vero e proprio paradiso per i golosi.

 

 

 

Prodotti tipici siciliani – Caffè Europa

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl