Mare, cultura e tanto gusto: i prodotti tipici siciliani.

La pasta con le sarde, di origini palermitane, è un primo a base di sarde fresche e pangrattato; quella alla norma, invece, tipica del catanese, è una ricetta che prevede pomodoro, melanzane fritte e ricotta salata.

11/ott/2010 17.14.38 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Sicilia è un’isola che offre molto a chi la visita: paesaggi unici, monumenti antichi, tradizioni da conoscere.

Ma anche un patrimonio tutto particolare: quello gastronomico.

I prodotti tipici siciliani in grado di dare un sapore speciale alla vacanza di turisti e visitatori.

A partire da due primi piatti molto conosciuti e apprezzati, come la pasta con le sarde e quella alla norma.

La pasta con le sarde, di origini palermitane, è un primo a base di sarde fresche e pangrattato; quella alla norma, invece, tipica del catanese, è una ricetta che prevede pomodoro, melanzane fritte e ricotta salata.

Anche tra i secondi piatti troviamo diversi prodotti tipici siciliani dal gusto particolarmente ricco.

Pesce spada alla griglia, caponata, parmigiana di melanzane, cotolette alla palermitana, tonno con la cipolla, calamari ripieni.

Probabilmente, però, tra i prodotti tipici siciliani sono i dolci a meritare le luci della ribalta.

Chiunque abbia assaggiato la granita o i cannoli, i torroncini o la cassata, le paste di mandorla o il marzapane, ha ben presente tutta la dolcezza dei sapori siciliani.

Non a caso l’isola è considerata un vero e proprio paradiso del sapore.

La meta ideale per tutti gli amanti della buona tavola.

 

 

Prodotti tipici siciliani – Caffè Europa

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl