Varaschin – dal 2011 importatore di vini brasiliani e di Champagne francesi

Varaschin - dal 2011 importatore di vini brasiliani e di Champagne francesi L'azienda Varaschin, dal 1930 punto di riferimento per la produzione di ottimi prosecchi nella zona di Valdobbiadene, a partire dal 2011 diventerà anche importatore in Italia dei prestigiosi vini brasiliani dell'azienda Miolo e dei famosi Champagne Vollereaux.

22/nov/2010 11.05.03 Studio Carbonari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’azienda Varaschin, dal 1930 punto di riferimento per la produzione di ottimi prosecchi nella zona di Valdobbiadene, a partire dal 2011 diventerà anche importatore in Italia dei prestigiosi vini brasiliani dell’azienda Miolo e dei famosi Champagne Vollereaux.

Attiva nel mondo del vino dal 1897, la Miolo è un’azienda con radici profonde nel mercato brasiliano dei vini pregiati. Il primo vino marchiato Miolo è stato un Merlot prodotto con uve della Valle dos Vinhedos che grazie a Varaschin potrà essere gustato appieno anche in Italia.

La francese Vollereaux è un’azienda a conduzione familiare situata nelle colline di Epernay e attualmente guidata dalla sesta generazione. La prima bottiglia risale al 1923 quando Victor Vollereaux si cimentò per la prima volta nella produzione vinicola. L’obbiettivo principale, oggi come un tempo, resta l’eccellenza in termini qualitativi.   

L’Azienda Varaschin, forte del grande successo di vendite in Italia e all’estero, da qualche mese ha lanciato sul mercato il nuovo Spumante extra dry Gran Cuvèe. Dal colore giallo paglierino con riflessi verdi e dal perlage fine e persistente, il Gran Cuvèe di Varaschin si rivela un vino morbido e armonioso.

per info:  www.varaschin.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl