Gusti e sapori dei prodotti tipici siciliani.

La bellezza dell'isola, però, si limita solo a questo: la tradizione gastronomica siciliana offre dei piatti dai sapori davvero unici.

22/nov/2010 15.07.43 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Poche regioni possono vantare un bagaglio culturale, storico e paesaggistico come quello della Sicilia.

La bellezza dell’isola, però, si limita solo a questo: la tradizione gastronomica siciliana offre dei piatti dai sapori davvero unici.

Tra i prodotti tipici siciliani, il gusto inizia a partire dai primi piatti.

La pasta alla norma, tipica del catanese, è un piatto a base di melanzane fritte, pomodoro e ricotta salata; la pasta con le sarde, invece, di origini palermitane, esalta i sapori delle sarde fresche e del pangrattato.

Proseguendo il menù, troviamo anche tra i secondi piatti dei prodotti tipici siciliani degni di nota.

Dalla parmigiana di melanzane al pesce spada grigliato; dalla caponata, a base di melanzane e peperoni fritti, cipolle e olive, alla cotoletta alla palermitana.

A detta di molti, però, il meglio dei prodotti tipici siciliani si esprime a fine pasto, al momento dei dolci.

Poche zone possono vantare una tradizione dolciaria paragonabile a quella siciliana: cassata, granita e cannoli; paste di mandorla, marzapane, torroncini: tutti prodotti che rendono un viaggio nell’isola anche un golosissimo itinerario tra i migliori sapori mediterranei.

Un’isola al centro del Mediterraneo, ma anche al centro del gusto.

 

 

Prodotti tipici siciliani – Caffè Europa

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl