Qualità e sapori dei prodotti tipici siciliani.

Trionfo di ricotta fresca in cialda croccante il primo; torta a base di ricotta, glassa e frutta candita la seconda: due grandi protagonisti del panorama dolciario.

29/nov/2010 11.21.44 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Itinerario di gusto nell’isola del sole.

 

Tra gli itinerari turistici legati alla gastronomia, un viaggio in Sicilia rappresenta un’esperienza dal sapore indelebile.

L’isola, infatti, oltre a paesaggi e monumenti eccezionali, propone una tradizione culinaria di tutto rispetto.

Tra i prodotti tipici siciliani, due sono di fama globale: il cannolo e la cassata.

Trionfo di ricotta fresca in cialda croccante il primo; torta a base di ricotta, glassa e frutta candita la seconda: due grandi protagonisti del panorama dolciario.

In estate, invece, è la granita a garantire una dolce freschezza, nei suo gusti caratteristici alla mandorla, pistacchio, limone, gelsi.

Anche tra i piatti salati troviamo dei prodotti tipici siciliani di tutto rispetto.

Tra i primi basta menzionare la pasta con le sarde, originaria del palermitano, e la pasta alla norma, con melanzane, pomodoro e ricotta salata, tipica del catanese.

Il pesce fresco è l’ingrediente fondamentale in molti secondi piatti: dalle alici marinate alle uova di pesce fritte; dal tonno con la cipolla al pesce spada arrostito.

Tra i prodotti tipici siciliani, troviamo anche contorni molto saporiti: come la caponata, saporitissimo fritto di melanzane, peperoni, olive, cipolla; o come la parmigiana di melanzane, regina dei contorni mediterranei.

Per questi motivi un soggiorno in Sicilia offre molto: oltre agli splendidi paesaggi, è sinonimo di gusto e piacevoli peccati di gola.

 

 

Prodotti tipici siciliani – Caffè Europa

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl