Il tesoro dei golosi: alla scoperta della pasticceria siciliana.

Chi non conosce i dolci emblemi della Sicilia gastronomica, la cassata e il cannolo?

09/dic/2010 10.35.56 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un viaggio nei dolci sapori dell’isola.

 

La Sicilia, per chi non lo sappia, oltre che per i suoi monumenti o per i suoi paesaggi mozzafiato, è una terra dalla ricca tradizione gastronomica.

Ciò vale soprattutto per i prodotti della pasticceria siciliana, da molti ritenuta la più gustosa del Mediterraneo.

Chi non conosce i dolci emblemi della Sicilia gastronomica, la cassata e il cannolo?

Delizie a base di ricotta, con glassa e frutta candita la prima, in cialda croccante il secondo.

Tra i prodotti di pasticceria siciliana più apprezzati figurano in prima fila anche i torroncini e la frutta di marzapane.

Quest’ultima è una pasta di mandorla dura che viene modellata a forma di frutti; i torroncini sono invece piccoli tranci di torrone ricoperti di cioccolato.

E quando arriva la primavera, è già tempo di granita: ci si siede al bar e la si gusta insieme a una brioche calda.

La granita è decisamente il dolce estivo per eccellenza, simbolo della pasticceria siciliana, specie nei gusti tipici di mandorla, cioccolato, pistacchio e gelsi.

A Catania, è possibile immergersi nei sapori tipici della pasticceria siciliana al Caffè Europa, in corso Italia 302.

Lo scrigno catanese dei tesori gastronomici dell’isola.

 

 

 

Pasticceria siciliana – Caffè Europa

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl