Meeting delle aziende associate al Consorzio Salerno Trading

Si svolgerà giovedi' 24 febbraio, presso l'hotel Cetus di Cetara il Meeting delle aziende associate al Consorzio Salerno Trading.

21/feb/2011 12.44.24 salerno trading Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si svolgerà giovedi’ 24 febbraio, presso l'hotel Cetus di Cetara il Meeting delle aziende associate al Consorzio Salerno Trading.

La struttura per l’internazionalizzazione, partecipata dalla Provincia di Salerno, organizza l’annuale appuntamento assembleare dedicato alle aziende associate della Campania e di altre regioni del Sud Italia. In rappresentanza del Presidente della Provincia di Salerno, On. Cirielli, presenzierà l’Assessore al Bilancio e alla Programmazione economica, Antonio Squillante.

L’Assemblea Soci, presieduta da Franco Fabbricatore, servirà a fare il bilancio delle attività del Consorzio nel 2010, che ha registrato importanti risultati sul fronte dell’internazionalizzazione, con contatti commerciali collaudati e con intese strategiche per la valorizzazione delle eccellenze locali.

La giornata è inserita in un workshop con operatori esteri, coordinato da Marina Baldi, responsabile della struttura consortile, che avrà inizio mercoledì  23 e si concluderà sabato 26 febbraio. Saranno presenti operatori economici dal Belgio e  dalla Lituania. Dopo gli incontri B2B programmati, seguirà la visita alle aziende di interesse dei buyers e la stipula di contratti  commerciali, già avviati allo scorso Workshop del mese di dicembre. All’ordine del giorno, oltre all’approvazione del bilancio, le attività promozionali 2011, che vedranno la struttura consortile impegnata nelle attività promozionali in Italia e all’estero,  nei vari  Paesi di interesse delle aziende.

Nel corso della giornata sarà presentata la compagine associativa del Consorzio di ampliata a nuove imprese, come il Biscottificio Mascolo e la Coppola Enterprise di Napoli ( marchio Valgri),  l’azienda di Giovanni Marvulli della regione Basilicata col il pregiato olio d’oliva biologico, e a nuovi settori  produttivi, come le Ceramiche artistiche di Pompei, con le famose creazioni pompeiane uniche al mondo. Parteciperanno con le loro produzioni anche altre imprese, come Le Vigne di Raito di Patrizia Malanga, la Ceramica Krystyna di Salerno e la Ceramica  Ronca di Vietri sul Mare. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl