CS_IRVV_Vinitaly2011_"Il Padiglione Sicilia"_11_03_31

COMUNICATO STAMPA Vinitaly 2011: il vino siciliano guarda al futuro Un viaggio attraverso i diciassette territori della Sicilia del Vino in un padiglione innovativo, multimediale e interattivo Nel Salone Internazionale del Vino e dei Distillati di Verona la presenza della Sicilia è destinata a lasciare il segno, grazie ad una presentazione di vini e territori d'appartenenza accattivante e a un sistema informativo e di connessione radicalmente nuovo e mai realizzato, reso possibile dalla convergenza di più attori del mondo istituzionale, imprenditoriale, scientifico e accademico, che hanno lavorato in sinergia a questa edizione del Vinitaly.

31/mar/2011 14.56.30 Gran Via Società&Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Vinitaly 2011: il vino siciliano guarda al futuro

 

Un viaggio attraverso i diciassette territori della Sicilia del Vino

in un padiglione innovativo, multimediale e interattivo

 

Nel Salone Internazionale del Vino e dei Distillati di Verona la presenza della Sicilia è destinata a lasciare il segno, grazie ad una presentazione di vini e territori d’appartenenza accattivante e a un sistema informativo e di connessione radicalmente nuovo e mai realizzato, reso possibile dalla convergenza di più attori del mondo istituzionale, imprenditoriale, scientifico e accademico, che hanno lavorato in sinergia a questa edizione del Vinitaly.

 

I visitatori saranno guidati, da mappe virtuali e totem, all’interno del Padiglione Vini di Sicilia (il numero 3) alla scoperta dei suoi terroir attraverso il gusto unico delle bottiglie in degustazione nei vari stand, raggruppati nei 17 territori enologici siciliani. Una Sicilia enoica diversificata, ma unita e compatta, grazie al coordinamento dell’Istituto Regionale Vite e Vino e alla sua volontà di rafforzare l’immagine e la percezione qualitativa dei vini siciliani, esaltandone il legame con i territori d’origine, per ognuno dei quali è stata scelta un’immagine unificante: saranno i 55 scatti fotografici di Pier Paolo Raffa a narrare tutti i diversi contesti culturali e paesaggistici della vitivinicoltura siciliana, consegnando al visitatore un racconto di terra, di mare e di luce.

 

Il tour si articola all’interno di un padiglione moderno e innovativo: uno scrigno multimediale di informazioni, immagini ed emozioni, caratterizzato da tecnologie di ultima generazione - dai touch screen ai Qr Code - e dal Wireless libero accessibile a tutti. Una grande prerogativa del padiglione siciliano - unica in tutta VeronaFiere - al servizio di una fruizione attiva, ludica, divertente e innovativa. Si chiama Sicilia@Vinitaly 2011. Welcome to Sicily, the gate to Wine, World, Web ed è il sistema di connessione e informazione, realizzato grazie al protocollo d’intesa tra l’IRVV e il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Palermo. Nessun sistema, fino ad ora, ha reso possibile l’ accesso in tempo reale ad un archivio sconfinato di informazioni, tanto sulle cantine, quanto sui territori, che rimangono a disposizione dei visitatori anche dopo l’evento, un indubbio vantaggio per rafforzare la rete promozionale, soprattutto per l’estero. Chicca del padiglione è l’area business, dove incontrarsi, seguire le conferenze e rilassarsi. È qui che verranno presentati dei video promozionali della Sicilia realizzati in 3d, confezionati dagli studenti del Master universitario in “Tecniche di Realtà Virtuale nel Processo di Sviluppo del Prodotto”.

 

 

Palermo, 31 marzo 2011

 

 

L’Ufficio Stampa IRVV

 

Gran Via -  Società & Comunicazione  srl
via G. Mazzini 21, 90139 Palermo
Tel. (+39) 091 7302991 - Cell. (+39) 388.3263847

                    www.granviasc.it  -  info@granviasc.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl