Pasta Zara, online il nuovo sito targato Boraso.com

Pasta Zara, online il nuovo sito targato Boraso.com.

Persone Marco Valletta
Organizzazioni Pasta Zara Party
Argomenti internet

06/lug/2011 11.36.11 Boraso.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E’ online il nuovo sito di Pasta Zara, realizzato da Studio Boraso.com. Come altre aziende del settore Food, in cui Boraso.com è sempre più presente e attivo portando innovazione, progettualità e tecnologia, anche questa utilizzava il web in modo piuttosto tradizionale, comunicando in modo statico e senza alcuna interazione con gli utenti. Pasta Zara è dal 2004 il primo esportatore italiano di pasta e il secondo esportatore nazionale in assoluto; ha più di un secolo di storia e da piccolo laboratorio artigianale, grazie all’impegno della famiglia Bragagnolo, si è trasformata negli ultimi decenni in un’azienda moderna e di dimensioni mondiali.

Pur mantenendo salde le tradizioni e l’impronta storica, i Bragagnolo hanno sempre investito negli uomini, nei prodotti e nel futuro. Pasta Zara è un’azienda proiettata nel domani, ma “ispirata” dalle proprie radici, che sposa in modo perfetto la filosofia di Studio Boraso.com: comunicare il presente attraverso l’interazione con gli utenti e il loro coinvolgimento, senza dimenticare il passato e senza perderne la memoria, ma guardando al futuro come un processo dinamico e fortemente improntato ad una progettualità condivisa con i consumatori. E’ questo il comune denominatore dei siti Boraso.com settore food, perché il cibo è storia, cultura, innovazione e tradizione che si fondono nell’entusiasmo di imprenditori, artigiani e operatori sempre più professionali e qualificati, ma anche sui desideri e sulla passione dei consumatori, sempre più attenti e attivi.

Il nuovo sito ha mantenuto i colori e parte della struttura del vecchio, ma ha implementato nuove sezioni e, soprattutto, ha sposato la filosofia del blog e dei social, integrandosi completamente con Facebook, Twitter, YouTube e Flickr e aprendosi ai commenti e ai suggerimenti dei visitatori. Una scelta per la quale occorre un minimo di coraggio e una grande confidenza nella bontà del prodotto e nella capacità di comunicarlo e di raccontarlo al pubblico. Oltre alle consuete pagine dedicate ad azienda e prodotti, il sito offre anche interessanti sezioni di approfondimento e di intrattenimento, come il Video Ricetta Show dello chef Marco Valletta. In “I Love Pasta“, inoltre, sono presenti curiosità e notizie sull’alimento principe della dieta mediterranea.

Ma Pasta Zara non è “social” soltanto sulla carta (pardon, sul monitor); i Pasta Zara Party sono la testimonianza più genuina di quanto l’azienda creda nell’incontro diretto con i consumatori. Si tratta di momenti di degustazione di pasta, preparata da importanti chef e servita  in occasione di eventi e manifestazioni di vario genere. Molto presente in ambito sportivo, “Dove c’è la fatica dello sport, là c’è Pasta ZARA“, questa azienda moderna, dinamica e attenta all’ambiente e alla sostenibilità, rappresenta per Studio Boraso.com l’ennesima positiva sorpresa nel mondo del cibo, dopo Rigoni di Asiago, Brunelli e molte altre, che hanno già sperimentato un modo nuovo di comunicare in rete sfruttando l’esperienza di un grande partner e tutte le potenzialità e i canali del web.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl