Grapperie Aperte 2011: esplorare, scoprire, gustare.

Il 2 Ottobre Roner apre le porte a chi vuole scoprire i segreti dell'arte della distillazione, ed esplorare coi 5 sensi il mondo dei distillati.

Luoghi Bolzano
Argomenti enologia, alimenti, industria

29/set/2011 10.08.39 Studio Carbonari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 2 Ottobre Roner apre le porte a chi vuole scoprire i segreti dell’arte della distillazione, ed esplorare coi 5 sensi il mondo dei distillati.

 La distillazione è un arte antica, le cui origini si perdono nel mistero e nella magia dell’alchimia. È quasi magia ancora oggi, come la sapienza e l’esperienza dei mastri distillatori attraverso le fasi tradizionali riescano ad estrarre e intrappolare per noi la quintessenza di frutta e vinaccia.

 È per scoprire questa misteriosa arte antica che Roner il prossimo 2 Ottobre festeggia la giornata delle porte aperte e invita tutti i curiosi ad esplorare aromi e sapori, e a seguire dal vivo le mosse dei moderni alchimisti che sono i distillatori.

Oltre a vedere, toccare e ascoltare i visitatori sono invitati anche ad annusare e gustare.

Dopo aver scoperto come si cattura l’aroma della frutta e della vinaccia, e lo si rinchiude perfetto nella bottiglia, come un novello genio della lampada, i visitatori potranno sfregare la lampada, aprirla, ed incontrare il genio con palato e naso.

L’incontro passerà attraverso inedite ricette realizzate usando i distillati, per esplorare nuovi usi di queste profumate essenze: liberati dal ruolo di ammazzacaffè  i distillati diventano ingrediente protagonista e accompagnamento del piatto.

Il percorso proseguirà nell’esplorazione di nuovi confini nell’abbinamento tra distillati e cioccolato di alta qualità. Partner di questa esplorazione è la Pralineria Leonidas di Corso Libertà 31/a a Bolzano (www.leonidas.com- tel 0471-401579) che proporrà cioccolato fresco belga di altissima qualità, 100% burro di cacao, in stuzzicanti abbinamenti ai distillati.

Infine un altro incontro eccellente: il Sigaro Toscano. Il tradizionale “stortignaccolo” è un compagno ormai storico di grappe e distillati, insieme fanno parte della storia italiana, e son stati sulle labbra di molti grandi di questa. E la loro amicizia trova nuove espressioni, in abbinamenti mai uguali o scontati.

 Il genio non esaudirà tutti i desideri ma per curiosi e golosi, per coloro che amano concedersi momenti di piacere, ed esplorare nuovi orizzonti esaudirà i desideri del gusto.

Grapperie Aperte 2011 si terrà

Domenica 2 ottobre
presso le Distillerie Roner in via Zallinger 44 a Termeno

Dalle ore 13.00 alle 19.00.

Le visite avranno cadenza di 30 minuti.

 

Per maggio informazioni e dettagli sui menu e su altre iniziative:

http://www.facebook.com/roner.distillerie

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl