Base Pizza di Gravina in Puglia cresce nel 2011 del 400%

Base Pizza di Gravina in Puglia cresce nel 2011 del 400%.

Persone Angelo Lazazzera
Luoghi Italia, Olanda, Portogallo, Svizzera, Germania, Francia, Spagna, Belgio, Inghilterra, Rimini, Gravina in Puglia, provincia di Taranto
Organizzazioni Base Pizza Srl
Argomenti alimenti, gastronomia, economia, industria

11/apr/2012 16.16.09 Giusy Loglisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Gravina in Puglia, aprile 2012. Base Pizza Srl, realtà di Gravina in Puglia specializzata nella produzione di basi per pizza, pucce e focacce confezionate in ATM (atmosfera protetta), ha conseguito nel 2011 un fatturato di un milione e quattrocentomila euro segnando una crescita del 400% rispetto al 2010.

L’azienda pugliese - con uno staff di circa 40 persone dall’età media di 35 anni – e’ in continua espansione tanto da prevedere per il 2012 un raddoppio del numero di addetti sia nell’area produttiva che in quella commerciale (nelle sedi di Gravina in Puglia e Rimini).

Circa due milioni sono le basi per pizza che, realizzate con materie prime a km zero - come la semola di grano duro rimacinata e l’olio extra vergine di oliva -, e preparate con antichi metodi artigianali (per esempio, la stesa e la lievitazione vengono eseguiti manualmente), nel 2011 sono state commercializzate in Italia e all’estero - Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Olanda, Portogallo, Spagna e Svizzera -, ed e’ prevista una produzione di oltre quattro milioni nel 2012.

Oltre alla lavorazione di prodotti da forno, Base Pizza ha recentemente concepito “U-Tub”, un modo nuovo e emplice di servire la pizza. In formato piccolo (Ø 18 cm per 90 gr), l’innovativo prodotto “Made in Gravina” - ideale per uno spuntino o per un pranzo veloce, e pratico per l’asporto o il consumo per strada - consiste nell’arrotolare la pizzetta dopo la cottura e servirla in un apposito contenitore di carta per il consumo.

Pratici nella preparazione (due minuti e sono pronti), genuini nell’impasto (100% farina di semola di grano duro rimacinata), gustosi (si possono farcire con gli ingredienti più sfiziosi) e freschi (vengono preparati al momento davanti agli occhi del consumatore), i prodotti di Base Pizza saranno commercializzati su tutto il territorio nazionale attraverso appositi point “U-Tub” - allestiti direttamente dall’azienda pugliese – e corner compatti di 2,50 x 2 mq (i primi tre sono stati già inaugurati in provincia di Taranto). 

«La nostra sfida - dichiara Angelo Lazazzera, direttore commerciale di Base Pizza Srl - è quella di diffondere la cultura della tradizione gastronomica attraverso la produzione e distribuzione di alimenti genuini e di qualità - senza cambiarne le caratteristiche tipiche essenziali -, ma innovarli assecondando le nuove abitudini di consumo, soprattutto quelle legate al pasto fuori casa. La strategia per vincere questa sfida, da parte delle aziende produttrici è un mix di ricerca e innovazione, investimenti e impegno costante: il tutto per mettere nelle mani dei gestori dei locali prodotti e servizi migliori, affinché, a loro volta, possano fare ancor più e meglio».

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl