Biodegustando: viaggio tra i vini biologici

Tra i tanti prodotti da agricoltura biodinamica o biologica c'è anche il vino, assoluto protagonista di un'iniziativa che prende il nome di Biodegustando e che consiste in una serie di corsi per conoscere e degustare i vini biologici, un prodotto ancora poco conosciuto dai più .

Luoghi Roma, Castelli Romani
Argomenti agricoltura

21/mag/2012 20.17.14 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tra i tanti prodotti da agricoltura biodinamica o biologica c’è anche il vino, assoluto protagonista di un’iniziativa che prende il nome di Biodegustando e che consiste in una serie di corsi per conoscere e degustare i vini biologici, un prodotto ancora poco conosciuto dai più . A organizzare questo evento è l’associazione di produttori biologici ProBio, in collaborazione con biodegustando.it e vinobiologico.it, e con il patrocinio di FederBio, la Federazione italiana dell’agricoltura biologica e biodinamica. La manifestazione si svolgerà durante il mese di maggio in una delle zone di Roma particolarmente legata e nota alla cultura del vino, ovvero i Castelli Romani. Si tratta di un’ulteriore conferma per dell’attenzione crescente verso il mondo dei prodotti biologici, anche di quelli noti come il vino.

Molti amanti del vino magari storceranno il naso di fronte all’accoppiamento delle parole “vino” e “biologico”. Con l’agricoltura biologica e biodinamica il vino non per forza deve abbondare il suo tipico sapore, ma può conservare tutte le proprie caratteristiche potendo contare su un processo di produzione molto attento alle sostanze utilizzate. Dai vigneti e dalle botti dove il vino fermenta l’agricoltura biologica vieta l’utilizzo di sostanze e componenti chimici che possano aiutare l’uva a crescere più rapidamente o a maggiorare le capacità del terreno del vigneto. Con questo tipo di produzione a beneficiarne è la qualità dei prodotti che ne derivano, oltre alla loro genuinità che non fa altro che aumentare la sicurezza per i prodotti alimentari che giungono nelle nostre tavole. Insomma i buoni motivi per diffondere la cultura del biologico non mancano di certo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl