L'importanza di adeguate cappe di aspirazione nell e cucine professionali.

07/giu/2012 12.40.20 Alessio M Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le cappe aspiranti sono impianti di aspirazione industriali con la funzione di attuare il perfetto riciclo dell’aria mentre si cucina. Di cappe aspiranti sono dotate sia le cucine domestiche, sia le cucine professionali di ristoranti, pizzerie, bar e hotel. Naturalmente si tratta di sistemi di aspirazione ben diversi, nel primo caso più semplici, nel secondo di veri e propri aspiratori professionali. Ma in entrambi i casi non se ne può fare assolutamente a meno, perché quando si cuociono alimenti l’aria viene saturata da fumi e vapori e si rende perciò indispensabile una sua corretta gestione. Inoltre, pur trattandosi di attrezzature per la ristorazione primariamente funzionali, il mercato delle cappe si aspirazione offre anche modelli esteticamente gradevoli, in alcuni casi veri e propri complementi d’arredo di design. Rimane comunque il fatto che, ad esempio nel caso della cucina professionale di un ristorante, la prima necessità che si pone per legge è di dotarsi di un aspiratore industriale tecnicamente adeguato, ossia perfettamente rispondente alle normative vigenti in materia di sicurezza dell’ambiente di lavoro. In altre parole, al di là del modello che il ristorante decida di inserire nella sua cucina, le cappe di aspirazione per essere di legge devono avere precise caratteristiche atte a garantire la buona salute dell’aria del locale e quindi di chi vi lavora. Posta la fondamentale adeguatezza tecnica dell’impianto di aspirazione dei fumi che si collocherà in cucina, si potrà poi optare tra cappe aspiranti a incasso (con tubo d’aspirazione parzialmente o totalmente nascosto) o cappe aspiranti con il condotto per l’aspirazione di fumi e vapori a vista. Per quest’ultima tipologia di aspiratori industriali si ha scelta anche in base al criterio di collocazione all’interno del locale: il mercato offre infatti cappe a parete, cappe ad angolo e le più moderne cappe ad isola (attaccate al soffitto, sopra il piano di cottura). Inoltre, l’ulteriore possibilità di scelta che si aveva fino a poco tempo fa tra cappe aspiranti e cappe filtranti o a riciclo è stata oggi superata dalla normativa che impone che le cappe aspiranti debbano essere sempre anche filtranti: gli attuali impianti di aspirazione industriali, cioè, devono aspirare vapori e fumi proiettandoli all’esterno attraverso la canna fumaria e insieme ripulire e filtrare l’aria della cucina dai fumi e vapori che la stessa produce. Sullo store on line Allforfood.com, specializzato nella vendita di attrezzature per la ristorazione, è possibile acquistare valide cappe aspiranti professionali, scegliendo per dimensioni, forme e portata di aspirazione all’interno di un‘ampia gamma di tipologie e modelli, perfettamente adattabili a ogni tipo di locale e tutti rigorosamente dotati dei requisiti tecnico-professionali richiesti dalle normative in tema di impianti di aspirazione industriale.

 

http://www.allforfood.com/cappe-centrali-cat-590.aspx

 

http://www.allforfood.com/aspiratori-cat-592.aspx

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl