ACOS/GRUPPO PEDON SCELTA DALLA FAO COME MODELLO IMPRENDITORIALE

25/lug/2012 12.25.12 luca zocca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ACOS/GRUPPO PEDON SCELTA DALLA FAO COME MODELLO IMPRENDITORIALE

L'azienda ACOS Spa del Gruppo Pedon di Molvena è stata individuata dalla FAO, Food and Agriculture Organization delle Nazioni Unite, come modello imprenditoriale in ambito agroindustriale.

Molvena, 24 luglio 2012. Nel corso dell’ultima riunione del CFS - Committee On World Food Security,  svoltasi presso la sede della FAO a Roma, sono state presentate  le “Best Practice” in ambito agroindustriale per promuovere la sicurezza alimentare e combattere la malnutrizione: nel settore privato ACOS è stata appunto individuata come “case study” e modello imprenditoriale significativo per i risultati ottenuti in Etiopia.

Nel corso dell'incontro, gli ambasciatori FAO e i delegati delle maggiori ONG hanno potuto apprezzare quanto fatto ad oggi da ACOS in Africa, condividendo lo sviluppo di un nuovo sistema agroindustriale economicamente sostenibile e socialmente responsabile.

“Si tratta - afferma Remo Pedon, direttore generale dell’omonimo gruppo – di un importante riconoscimento del lavoro svolto fin qui. Siamo andati in Africa ormai sette anni fa, affrontando mille difficoltà: ma siamo riusciti a sviluppare un sistema agricolo ed industriale che ha permesso a migliaia di famiglie locali di trarre sostentamento, di migliorare la propria condizione di vita nonché l’accesso alle risorse naturali. Operiamo nel massimo rispetto dell’ambiente e delle comunità che incontriamo e questo è oggi apprezzato e riconosciuto da organizzazioni internazionali primarie come la FAO”.

ACOS (Agricultural Commodity Supplies), Industry Division del Gruppo Pedon, opera nel settore dei legumi con propri stabilimenti in Cina, in Argentina e, dal 2005, in Etiopia, dove è presente con una sede produttiva affiancata da una scuola che ospita 250 bambini. ACOS è inoltre azienda accreditata presso il World Food Programme per la fornitura di legumi ai Paesi che versano in gravi condizioni socio-economiche.

Di recente l’attività dell’azienda vicentina è stata apprezzata anche da Bill Gates: il fondatore della Microsoft ha incontrato in Etiopia Remo Pedon, nell'ambito di un viaggio compiuto per verificare l'andamento di questo sito produttivo, collegato a un programma di solidarietà avviato dalla organizzazione CRS (Catholic Relief Services) e sostenuto anche dalla Bill and Melinda Gates Foundation.

 “Case Study Acos Ethiopia” scaricabile alla pagina:

http://www.acosnet.it/it/home/news/134271414801433/ACOSCETHIOPIA_CASESTUDY_20120624_R03_14.pdf

 

 ______________________________________________________

Per maggiori approfondimenti contattare:

Luca Zocca – Marketing  Manager – marketing@acosnet.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl