Colesterolo e gravidanza

29/lug/2012 12.57.56 Roberto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Esiste una forte correlazione tra il colesterolo e la gravidanza. L’andamento della presenza della sostanza nel sangue, è legato direttamente alle fasi della gravidanza. Inizialmente, nelle prime settimane successive alla fecondazione, la quantità di colesterolo presente nel sangue, tende a diminuire per ricominciare a crescere leggermente e progressivamente durante le prime otto settimane di gestazione.  La curva dell’aumento, col passare delle settimane, diviene via via più ripida fino a raggiungere il punto che coincide con al massima concentrazione di colesterolo nel sangue, intorno all’ottavo mese. Tale concentrazione rimarrà costante fino alla fine della gravidanza.

Queste considerazioni stanno ad indicare che una donna incinta avrà una presenza quantitativamente maggiore di colesterolo nel proprio organismo, ma questo non è assolutamente un problema, anzi. Il colesterolo in questa fase, è prezioso poiché concorre in maniera significativa alla formazione del feto. Nello specifico esso concorre alla corretta formazione le membrane cellulari, regolandone fluidità e permeabilità, permettendone così la stabilizzazione. Mai come in questo caso una maggiore presenza di colesterolo non deve essere contrastata salvo che la quantità non si davvero eccessiva configurandosi come un pericolo per la salute di madre e nascituro.

Anche nel caso in cui la presenza sia davvero eccessiva, in gravidanza la lotta alla ipercolesterolemia, viene portata avanti quasi esclusivamente attraverso l’esercizio fisico e una corretta colesterolo dieta. A gravidanza conclusa, il colesterolo tende naturalmente a decrescere fino a raggiungere livelli normali. In molti casi si è osservato che la decrescita tenda ad essere più rapida nelle donne che praticano l’allattamento al seno. Tale decrescita può essere incrementata intraprendendo da subito una corretta alimentazione unitamente a una buona attività fisica utile anche per tonificare il corpo messo a dura prova da gravidanza e parto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl