Corso di cucina professionale in Italia

30/ago/2014 17.43.52 bruzzese Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un corso di cucina professionale è l’occasione per sviluppare e ampliare le conoscenze di settore, sfruttando l’opportunità di poter lavorare gomito a gomito con alcuni dei migliori chef e cuochi del mondo, che spesso vengono chiamati per lezioni magistrali o intere sessioni.

Chi vuol frequentare uno di questi corsi in Italia, non ha che l’imbarazzo della scelta grazie alla tantissime proposte delle scuole, rinomate o meno, che garantiscono un certificato di partecipazione o un vero e proprio diploma riconosciuto, che viene consegnato al termine del corso.

Ovviamente, i costi sono molto vari e dipendono da numerosi fattori, come il prestigio dell’istituto o la tipologia di corso: in ogni caso, bisogna prepararsi a spendere cifre considerevoli se si vuole avere la certezza di seguire un corso di cucina professionale con i migliori esperti, che dia realmente ottime basi per intraprendere una carriera brillante. Si tratta, in fin dei conti, di un investimento sulla carriera che potrebbe garantire un futuro roseo, a costo di una sostanziosa spesa iniziale, che verrà ampiamente ammortizzata.

 

Alma Scuola di Cucina

Chi intende seguire il miglior corso di cucina professionale in Italia, deve frequentare l’Alma Scuola di Cucina, un istituto magistrale rinomato nel mondo, che garantisce la miglior preparazione nel campo della ristorazione. I corsi sono principalmente suddivisi in due grandi settori, quelli di cucina e quelli di pasticceria. Ogni anno vengono formati pochi professionisti per ciascun corso, che trovano facilmente lavoro dopo aver frequentato le intense sessioni di studio e di stage nei migliori ristoranti dove, spesso, vengono anche assunti subito dopo aver conseguito il titolo.

Il corso di cucina professionale di questa scuola è ambito anche dagli studenti stranieri, che arrivano spesso anche dai Paesi Orientali, desiderosi di effettuare una sessione di studio intensiva che si basa principalmente sulla cucina italiana, anche se sono previste delle lezioni di approfondimento che prendono in considerazione anche le influenze esotiche e internazionali.

 

Master di Cucina

Un corso di cucina professionale  in Italia ugualmente valido e formativo, è quello organizzato dalla Scuola di Cucina de L’Aquila. Il Master di Cucina prevede diversi corsi specializzanti e uno generico di tecnica: questo è adatto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi in maniera seria al mondo della cucina professionale, mentre gli altri possono definirsi specializzanti, perché sono dedicati a chi già ha delle forti basi del mestiere e desidera più che altro migliorare la sua tecnica con il supporto di grandi maestri chef e pasticceri provenienti dalle migliori cucine d’Italia e del mondo.

Corsi di durata variabile, fino a un massimo di 6 mesi, che rilasciano un certificato di partecipazione da spendere per entrare a lavorare nelle cucine italiane ed estere di ristornati e alberghi.

 

Perché seguire un corso di cucina professionale?

Questa è una domanda che viene spesso posta da chi non sa cosa significhi realmente cucinare: è vero, tutti sanno accendere il fuoco e cuocere una pasta  una bistecca, ma la vera cucina è arte, è scienza ed è passione. Se mettete due persone a cuocere uno stesso pezzo di carne, sicuramente chi ha seguito un corso di cucina professionale saprà trovare qualche escamotage d’effetto che renderà il piatto più prelibato

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl