Bio d’aMare, il Galà del mondo bionautico

21/apr/2009 11.04.34 SaporBIO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fano (Pesaro-Urbino), 22/26 aprile 2009 - Una serata elegante, tra sapori innovativi e classici delle Marche rivisitati per l’occasione in chiave biologica. E’ “Bio d’aMare”, l’Happy Galà che SaporBio, partner del Fano Yacht Festival, presenterà il 24 Aprile alle ore 19 all’esclusivo Salone Nautico dell’Adriatico.

 L’evento permetterà agli appassionati del mare di conoscere da vicino la filosofia biologica del mangiar sano. L’appuntamento esalterà i principi fondanti del bio come la ricerca di qualità, la tutela dell’ambiente e la valorizzazione del territorio intesi come elementi base per il benessere dell’uomo. Andar per mare è una delle attività che da sempre accompagnano l’uomo. Chi va per mare sa bene che l’alimentazione è un aspetto fondamentale, in termini di energia e vitalità. Gli alimenti biologici e di bilanciato apporto proteico sono al centro delle proposte culinarie che saranno offerte ai partecipanti per poterne valutare la versatilità di preparazioni con il pensiero rivolto alle cambuse e alle cucine di bordo.

 Attraverso un ricco menù di piatti, ideati sapientemente dal rinomato chef Marco De Vincentis, gli espositori ospiti della serata potranno assaporare tutta la bontà e la genuinità di cibi naturali tipici delle Marche. Usando prodotti biologici dell’arte culinaria locale e cibi originali come tofu, mopur (carne vegetale) e seitan, serviti con creatività secondo le tecniche del finger food e dell’amuse bouche, i sapori troveranno il giusto equilibrio tra innovazione e tradizione.

 La cena esalterà i sapori marchigiani. Non mancheranno i salumi tipici della zona (prosciutto di Carpegna, salame di Fabriano e lonzino) e le classiche olive ascolane. Tra i piatti di portata passatelli con spinaci e gamberi dell’adriatico e risotto ai carciofi di Jesi con pomodori appassiti. Una serata all’insegna di una terra che fa dei suoi prodotti un vanto per il Made in Italy. Grazie al prezioso contributo della Regione Marche che patrocina l’iniziativa, i riflettori saranno puntati verso una sana e gustosa promozione del territorio che valorizza un patrimonio eno-gastronomico da sempre contraddistinto da qualità e genuinità.   

 La serata sarà contraddistinta dall’eccellenza dei vini Barone Pizzini, le bollicine bio ottenute da agricoltura biologica e biodinamica, e dalle fragranze naturali dell’etichetta I Milanesi. I palati potranno poi assaporare i pregiati salumi Golfera, specialità uniche di lunga tradizione, la pasta bio d’alta qualità Vesuna, tra le migliori in Italia e la carne vegetale Mopur, un alimento naturale a base di frumento che presenta un contenuto proteico superiore al 34%, più elevato di quello della miglior carne animale. Un prodotto che coniuga “il biologico” e “l’ecosostenibile” in grado di offrire, assecondando gli elementi nei loro principi naturali, le proprietà nutritive originarie del grano. Nell’esclusivo salone del Fano Yacht Festival entrerà anche Ellebiemme, leader nel settore immobiliare di lusso, da sempre rivolto alla qualità puntando al benessere e all’esclusività.  

 Ospite dell’Happy Galà l’ideatore e testimonial di SaporBio, Marco Columbro, noto attore e conduttore, da anni impegnato nella sensibilizzazione e promozione di un’alimentazione biologica intesa come stile di vita improntato sul benessere.

  Bio d’aMare” sarà una grande serata all’insegna del gusto, della qualità e del benessere, ingredienti che SaporBio ha preparato per fare del Fano Yacht Festival un evento ancora più ricco e di alto livello.

 

 

Valentina Gravina

 

 

 

 Per comunicare con SaporBIO:

Valentina Gravina

E-Mail comunicazione@saporbio.com

 

--
Valentina Gravina
Saporbio
Tel. 0290750894
fax 0290754475
mobile: +39 339 7915319
mail: comunicazione@saporbio.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl