DA MILANO ALLA CAMBOGIA: MARCO COLUMBRO E CIAI INSIEME A SAPORBIO

DA MILANO ALLA CAMBOGIA: MARCO COLUMBRO E CIAI INSIEME A SAPORBIO A Milano SaporBIO una gara di solidarietà per aiutare i bambini cambogiani La collaborazione tra Marco Columbro e il CIAI, Centro Italiano Aiuti all'Infanzia, che ha permesso all'associazione milanese di realizzare molti progetti in favore dei bambini meno fortunati della Cambogia, prosegue anche in occasione di Milano SaporBio, dal 12 al 14 giugno al Parco Sempione.

23/mag/2009 17.36.22 SaporBIO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Milano SaporBIO una gara di solidarietà per aiutare i bambini cambogiani

 La collaborazione tra Marco Columbro e il CIAI, Centro Italiano Aiuti all’Infanzia, che ha permesso all’associazione milanese di realizzare molti progetti in favore dei bambini meno fortunati della Cambogia, prosegue anche in occasione di Milano SaporBio, dal 12 al 14 giugno al Parco Sempione.

I volontari del CIAI, che saranno presenti con un loro stand pieno di originali accessori, dimostreranno concretamente come sia possibile coniugare eticità e rispetto dell’ambiente. Anche l’arte sarà al servizio della solidarietà con i giovani artisti di The Bag Art Factory, che daranno vita ad una painting performance realizzando “in diretta” alcune opere che verranno messe all’asta. Il ricavato sarà destinato al sostegno della Scuola d’arte di Siem Reap, uno dei progetti del CIAI di cui Marco Columbro è testimonial.

L’attore e presentatore italiano, ideatore di SaporBio, ha visitato la Cambogia e ha potuto costatare gli importanti risultati raggiunti dalla Ong, verificandone la serietà e apprezzandone l’effettivo impatto positivo sulla popolazione locale, soprattutto sui bambini. Nel novembre 2004, data del suo primo viaggio con l’associazione, scopre un mondo pieno di sofferenza ma anche di voglia di costruire un futuro migliore. Insieme ai volontari del Ciai, Marco Columbro visita i centri di recupero dei bambini di strada, le strutture per l’accoglienza e la cura di piccoli con gravi handicap psichici e fisici, alcuni orfanotrofi e scuole. Da allora non ha più abbandonato il CIAI: realizza uno spot radio e tv per promuovere il sostegno a distanza, racconta la sua esperienza negli interventi televisivi ma, soprattutto, ospita i volontari dell’associazione durante le sue fortunate tournèe teatrali.

Da Funny Money a Tootsie, al più recente Romantic Comedy: dal 2004 ad oggi, distribuendo calendari e candele profumate, i volontari del CIAI grazie all’annuncio che Marco fa al termine di ogni spettacolo, raccolgono circa 165.000 Euro.

Un traguardo importante che onora l’impegno di quanti considerano la solidarietà un gesto di vita da coltivare e rendere grande.  

 

 

 

Per informazioni:

Ufficio Stampa CIAI, Donatella Ceralli, tel. 02 84 84 44 71

393 9102314 ufficiostampa@ciai.it; www.ciai.it

 Ufficio Stampa SaporBIO,  Valentina Gravina

comunicazione@saporbio.com   www.saporbio.com







Valentina Gravina
Saporbio
www.saporbio.com
Tel. 0290750894
fax 0290754475
mobile: +39 339 7915319
mail: comunicazione@saporbio.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl