IMPRESAMIA.IT-MADE IN ITALY - A Matera in nome del pane

06/lug/2009 17.13.59 IMPRESAMIA.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una fetta di pane come simbolo del progetto le Terre del Pane

MADE IN ITALY - A Matera in nome del pane

Ci sono 31 buoni motivi per visitare la provincia di Matera facendosi guidare dalla genuinità e dalla fragranza del buon pane Matera Igp. Stiamo parlando dei 31 Comuni del Materano coinvolti dalla Camera di commercio di Matera nel progetto "Le Terre del Pane" che coinvolge in primo luogo ben 20 panificatori di Matera e provincia, e tra di essi i soci del Consorzio per la valorizzazione del Pane di Matera Igp. Un viaggio del gusto assaporando la fragranza del pane e di altri sapori dei prodotti da forno come focacce e biscotti. 
L'inizaitiva, presentata dal presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, e dal vicepresidente e consigliere delegato al progetto, Rosa Gentile, prevede forni aperti, sagre ed eventi culturali per invogliare i turisti non solo a sedersi a tavola per gustare pane e altri prodotti tipici, ma anche a visitare centri storici, abbazie, castelli, musei, oasi e percorsi naturalistici.  " Ritengo - ha dichiarato il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli - che lo sforzo progettuale comune dei panificatori possa portare valore aggiunto oltre che allo stesso settore, anche alle economie dei nostri centri lungo un percorso ideale che lega centri marini a quelli collinari e montani. E questo è di stimolo sia agli enti locali, alle imprese che alle associazioni impegnate nella valorizzazione turistica - ha spiegato Tortorelli - fare sistema, concordare un percorso particolare come quello delle Terre del Pane, significa utilizzare al meglio le risorse e stimolare l’economia’’.
L'iniziativa è stata supportata dalla realizzazione di una prima tiratura di 50 mila copie della brochure "Le Terre del Pane. Briciole per i viaggiatori. Alla scoperta dei sapori del pane della provincia di Matera", realizzato dall'Azienda speciale Cesp in collaborazione con il Consorzio pane di Matera. Simbolo del progetto è una fetta di pane localizza su una cartina della provincia di Matera e una spiga di grano. La pubblicazione è corredata da informazione sulle diverse tipologie di pane, sui toponimi locali e sui punti di produzione e vendita in ciascun Comune. Sono state contattate 120 aziende, con una adesione di 27 comuni (in due piccoli centri non si panifica affatto, mentre altri due non lo hanno fatto per motivi organizzativi). Un ampio servizio sulla provincia di Matera e sulle Terre del Pane uscirà sul prossimo numero della rivista "Ulisse" di Alitalia e a breve sarà attivato un punto espositivo e informativo presso l'Antiquarium di Metaponto.
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl