Antolini investe nelle “cucine”

Sega di Cavaion, 12 aprile 2010 - Antolini, tra i principali produttori mondiali nella lavorazione della pietra naturale, annuncia un piano strategico di investimenti per il 2010 che punta a rivalutare uno dei materiali che ha sempre sostenuto l'architettura italiana: la pietra naturale.

12/apr/2010 17.57.35 astralys Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il leader nella produzione di pietre naturali da vita alla campagna promozionale rivolta al “mondo delle cucine” Kitchen 2010: pubblicità, partnership, attività verso i concessionari e iniziative per il consumatore per conferire
alla pietra il giusto ruolo in questo settore.
 
 
Sega di Cavaion, 12 aprile 2010 - Antolini, tra i principali produttori mondiali nella lavorazione della pietra naturale, annuncia un piano strategico di investimenti per il 2010 che punta a rivalutare uno dei materiali che ha sempre sostenuto l’architettura italiana: la pietra naturale. Pubblicità, partnership e attività sui concessionari, centri cucine, mobilieri, negozi di arredamento e utilizzatori finali sono le attività messe in campo per riproporre l’utilizzo di questo prodotto all’interno delle cucine del “Made in Italy”.
 
E’ possibile avere un’anteprima di come le pietre Antolini valorizzano e rendono esclusiva la cucina, cuore della casa per eccellenza, durante Eurocucina 2010 (Salone Internazionale del Mobile) dove, presso gli stand d’illustri rappresentanti del settore quali Ernestomeda e IpeCavalli, saranno esposte alcune realizzazioni con piani in materiali naturali.
 
Il produttore italiano, all’interno della sua vasta offerta di oltre mille varietà di pietre, per Kitchen 2010 ha selezionato 12 qualità di granito in diverse finiture: Cabernet Brown, Bordeaux Delicato, Red Malibù, Labradorite Multicolor, Black Cosmic, Golden Crema, Costa Smeralda, Via Lattea, Golden Persa, Labradorite Blue Green, River White, Quartzite Chocolate. Pietre uniche che uniscono alla funzionalità e solidità della cucina, una varietà di colori, venature e trasparenze davvero uniche.
           
Una campagna stampa, pianificata per un anno sulle principali testate del settore arredamento-design, sottolineerà la varietà della gamma Antolini proponendo diverse cucine realizzate in pietra naturale.
 
Sul fronte retail Antolini ha coinvolto oltre 70 concessionari realizzando un completo piano di marketing a loro dedicato. Dall’invio di promoter specificamente formati, responsabili di definite aree geografiche su tutto il territorio nazionale, a kit di campionario innovativi e funzionali, a un corso di marketing a loro dedicato, fino ad arrivare a una qualificazione ad hoc: “Trasformatore Autorizzato Antolini”.  
 
In questa “catena del valore” l’azienda veronese presta particolare attenzione ai rivenditori di cucine, al consumatore finale e alle famiglie, veri protagonisti dell’iniziativa. Sono previsti, infatti, tre “Open Day” nei giorni 26 aprile, 31 maggio e 28 giugno 2010 durante i quali i clienti potranno visitare l’azienda e le sue showroom e toccare con mano e, consigliati da personale altamente specializzato, scegliere la pietra naturale per il top o i rivestimenti della propria cucina.
 
Quest’esaustivo piano è unico nel suo genere: è, infatti, la prima volta che un produttore di pietra naturale indirizza risorse e investimenti a questo specifico segmento. Questa scelta strategica è frutto di un’accurata analisi del management Antolini che da sempre studia i trend del mercato e che, fin dalla sua fondazione, oltre 50 anni fa, dedica una particolare attenzione al design.
 
Antolini è presente a Eurocucina presso Ernestomeda, PAD 15 Stand A11-B12
Ipe cavalli - Visionnaire Food Room - Hall 11 - C/13
 
Antolini Luigi & C.

Antolini Luigi & C., con i suoi oltre 1000 materiali diversi tra marmi, graniti, limestone, onici, travertini e precious stone, è tra i primi produttori mondiali nella pietra naturale e sicuramente leader per varietà, innovazione e promozione. Fondata nel 1956 da Antolini Luigi, con sede a Sega di Cavaion vicino Verona, oggi l’azienda (Antolini Italia) si estende su una superficie di oltre 200.000 mq. di cui 40.000 coperti, e vanta una distribuzione commerciale a livello mondiale. La realizzazione, in sede a Verona, di spazi espositivi e di sette showroom, unici nel loro genere, Stone Gallery, Stone Boutique, Antolini Lifestyle, Onix Pavillon, Shellstone Showroom, Stone Museum e Luxury Collection, testimonia la particolare cura per il dettaglio, la continua ricerca di materiali sempre nuovi nonché la risposta dell’azienda alle esigenze di una clientela sempre più vasta e diversificata. Per maggiori informazioni su Antolini Luigi & C. visitate il sito www.antolini.it
 
                                        
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl