EUROCUCINA 2010: grande affluenza di pubblico presso lo stand Snaidero

14/apr/2010 19.14.04 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Gruppo Snaidero, in uno stand di oltre 900 mq di grande impatto scenografico, presenta quattro importanti progetti, sintesi del meglio della progettualità e del Design rigorosamente Made in Italy: molto apprezzate le nuove cucine di design firmate Pininfarina e Iosa Ghini e Code frutto di un’ esperienza di co-design internazionale, presentate in una scenografia che guarda al mondo e al futuro senza dimenticare tradizione e radici.

Ritorna la vetrina per eccellenza dell’universo cucina, una piazza divenuta oramai protagonista assoluta delle tendenze del futuro nei materiali, nei colori e nel design. Per Snaidero, presenza storica del Salone, l’edizione 2010 di Eurocucina è l’occasione per presentare il meglio della propria progettazione, frutto di una ricerca lontana delle evoluzioni socioculturali e di come la società contemporanea vive il rapporto con la casa e la cucina.

La SCENOGRAFIA scelta da Snaidero per questa edizione non smette di stupire: anche quest’anno uno spazio di grande impatto, sia per l’architettura che per le suggestioni dettate da un’atmosfera elegante ed al contempo vivace e dinamica. Una superficie di oltre 900 mq. Uno spazio architettonico che suggerisce immediatamente al visitatore l’anima internazionale del Gruppo e la sua apertura a nuovi mercati proiettandolo da subito all’interno di uno spazio espositivo nuovo e inaspettato. Le immagini di edifici internazionali hanno lo scopo di immergere il visitatore in scenari globali suggerendo la capacità d’internazionalizzazione dell’azienda. Attratti da queste immagini ci si trova catapultati all’interno dello stand dove le cucine interpretano “il lato privato del design” ognuna con la propria individualità.

Obiettivo della comunicazione è quello di far percepire che il VERO DESIGN è un’ ESPERIENZA SENZA TEMPO, un insieme di valori intangibili e tangibili che riescono, adattandosi allo spirito del tempo, sempre a meravigliare. Una vocazione al Design quella di Snaidero mai improvvisata ma parte della sua storia e del suo Dna.

 

Quattro le grandi novità di quest’ anno di Snaidero.

Ola20 e IDEA di Pininfarina, E-wood di Iosa Ghini e Code: Snaidero si affaccia all’evento-vetrina dell’universo cucina con energia, idee e forti contenuti, presentando tre cucine di design di grande personalità e Code frutto di un’esperienza di co-design internazionale.

Con Ola20 e IDEA firmate Pininfarina il Gruppo di Majano rivisita due grandi classici della propria storia.

Nata nel 1990, Ola20 rivoluziona i canoni dell’epoca proponendo la curva come nuova dimensione estetica. Icona di stile e di design, questo modello diventa un simbolo del Made in Italy e si aggiudica importanti premi internazionali. Snaidero la ripropone 20 anni dopo rendendola più contemporanea senza rinunciare ai segni inconfondibili del modello classico: la morbidezza delle forme rappresenta senza dubbio la principale chiave di lettura del progetto che punta ad un prodotto avvolgente, rassicurante e sorprendente allo stesso tempo. Oltre a particolari soluzioni di design che caratterizzano questa nuova Ola20, è da sottolineare l’utilizzo di una nuova tecnologia per la verniciatura di derivazione automobilistica chiamata laccatura micalizzata: si tratta di una vernice con una polvere di mica che sfogliandosi in piccole scaglie permette di avere riflessi molto più puliti e brillanti .

Elegante, sobria e versatile, IDEA si propone come un progetto intramontabile, fra le prime cucine senza maniglia. Snaidero centra l’obiettivo di reinterpretare un classico di oltre 40 anni  con un approccio moderno mescolando dettagli di memoria con nuove tecnologie per produrre soluzioni in grado di rimanere sempre attuali nel tempo. Offre una seducente combinazione di pulizia e design grazie all’utilizzo di materiali eccellenti garantendo anche la massima compatibilità ambientale. IDEA sarà presentata con un nuovo materiale, un laccato metalizzato nero opaco con pigmenti metallici che danno maggior profondità alle superfici e un nuovo fusto caratterizzato da una texture che richiama il tessuto .

E-Wood è il nuovo progetto firmato da Iosa Ghini fortemente innovativo e originale che punta ad uno stile naturale, semplice e razionale. Elemento distintivo è senza dubbio l’anta con massello in rovere termico di grande pregio estetico che presenta una lavorazione artigianale  grazie all’effetto “piallato a mano”. Un richiamo “green” è offerto dalla cappa centro-stanza caratterizzata da una linea di luce che ne sottolinea tutto il perimetro e da una mensola superiore immaginata dall’architetto come supporto per la coltivazione di una sorta di “orto domestico”.

CODE, a solo un anno di distanza, continua il percorso iniziato con Orange e si presenta come un progetto estremamente ricco, espressione di uno stile in grado di soddisfare al meglio tutte le esigenze dello spazio domestico. Filo conduttore è l’aspirazione a vivere la casa in assoluta libertà, ridisegnando volumi e ritracciando linee per creare così una nuova visuale dell’abitare attraverso un “codice inverso” che privilegia un processo di eliminazione del superfluo a favore di una libertà compositiva e creativa nel segno della personalizzazione del proprio spazio. Code, in commercio già da fine Aprile, è frutto di un’esperienza di co-design internazionale che ha coinvolto l’intero Gruppo. Code è caratterizzata da due anime molto forti: il colore e il legno. Il colore si sviluppa attraverso degli originali mobili-contenitori a giorno, disponibili in tutta la gamma laccati Snaidero, che permettono infiniti giochi compositivi: una scansione di vuoti e pieni che disegna la composizione e conferisce grande personalità e leggerezza allo spazio domestico. Code Natural è invece un’interpretazione del progetto che parla ad un pubblico dove i valori della naturalità nelle forme e nei materiali sono decisivi nella scelta. Elemento distintivo della versione Natural, l’anta in legno frassino a dogatura verticale dove le incisioni presentano una scansione irregolare per conferire all’anta quel movimento e gioco estetico unici, il cui valore è ulteriormente rafforzato da una lavorazione artigianale effettuata manualmente sulle doghe per esaltarne l’effetto.

I nuovi prodotti 2010 testimoniano la filosofia di Snaidero: passione per il “vero design”, quello di qualità, senza tempo, che resiste alle mode, che è in grado di adattarsi allo spirito del tempo continuando a stupire ed emozionare. I progetti vengono sinteticamente spiegati e, attraverso parallelismi con importanti icone progettuali del passato, viene evidenziato il know-how e l’esperienza di Snaidero in termini di Ricerca ed Innovazione.

Snaidero dimostra la propria versatilità e la propria capacità di interpretare il cambiamento degli stili di vita e di creare prodotti che rispondano alle esigenze di nuovi target di consumatori presentando anche una cucina smart e di qualità ad un prezzo decisamente competitivo. Con Code Snaidero propone un modello ampio e flessibile caratterizzato da due anime molto forti, il colore e il legno e continua il proprio lavoro di ricerca nella direzione già intrapresa con il progetto Orange, grande successo della scorsa stagione.

Soddisfatto della proposta progettuale del marchio l’Ing. EDI SNAIDERO, Presidente ed Amministratore Delegato del Gruppo, che così commenta: ”Il nostro obiettivo per questa edizione 2010 di Eurocucina sarà confermare il forte attaccamento del marchio Snaidero al DESIGN, un valore parte del dna dell’azienda e forte di un’esperienza di oltre 60 anni che nel tempo abbiamo voluto interpretare per essere sempre in sintonia coi tempi e con i grandi cambiamenti. Trovo che stia in questo la grande portata innovativa di tutti i progetti che andremo a presentare ad Eurocucina: il loro proporsi come raffinate soluzioni di industrial design dove il valore e la qualità reale del progetto si traducono in esperienze nuove ed accessibili, e per questo, ancora una volta, al passo coi tempi.”

 

Gruppo Snaidero

Il Gruppo Snaidero nasce da una storia di successo, quella della Snaidero Rino S.p.A. che, fondata nel 1946 dal Cavaliere Rino Snaidero, cresce e si trasforma rapidamente in una struttura industriale fino ad affacciarsi, già negli anni ’70 ed ’80, sui principali mercati internazionali, con l’apertura di sedi commerciali in Belgio, Francia, Spagna, Inghilterra e Stati Uniti.

OLTRE 60 ANNI DI ESPERIENZA hanno reso Snaidero uno dei marchi più noti e affidabili sia sul mercato italiano che su quelli internazionali, forte anche dell’appartenenza ad un Gruppo che, attraverso aziende dislocate in Francia, Germania, Austria e Croazia rappresenta il primo player italiano in Europa nel settore della cucina.

Snaidero è la capogruppo di Snaidero Group, che, nel panorama internazionale, è attivo in diverse  linee di business.

RETAIL. Attraverso il marchio italiano Snaidero, i francesi Arthur Bonnet e Comera, il marchio tedesco Rational e l’austriaco Regina.

FRANCHISING. Forte di concept unici e di network commerciali in costante espansione ed internazionalizzazione come Cuisine Plus, IXINA e Cuisines References, il gruppo è oggi leader europeo nella distribuzione in franchising di cucine ed elettrodomestici.

BUSINESS TO BUSINESS. La disponibilità di un portafoglio marchi internazionale e fortemente caratterizzato in termini di design, prodotto ed immagine, ha permesso al Gruppo Snaidero di diventare un partner di riferimento nel mondo per tutti gli operatori del contract.

Il motore di questa articolata organizzazione è, in una parola, INNOVAZIONE.

 

 

Snaidero Rino Spa

Viale Rino Snaidero, 15

33030 Majano (Udine)

Responsabile relazioni esterne

 dott.ssa Sandra Snaidero

sandra.snaidero@snaidero.it 

tel. 0432 952423

www.snaidero.it

 

 

 

Ufficio Stampa:

www.bluwom.com

20123 Milano - Via San Vittore, 40 tel 02-87384640

Business Dev. Director Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com

33100 Udine – Via Marco Volpe, 43 tel 0432-886638

Resp. cliente per locale Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl