Snaidero a Eurocucina incontra la tradizione culinaria friulana

Snaidero a Eurocucina incontra la tradizione culinaria friulana In occasione di Eurocucina 2010, Snaidero Cucine promuove il connubio tra i suoi prodotti e l'arte culinaria del proprio territorio.

19/apr/2010 09.52.53 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In occasione di Eurocucina 2010, Snaidero Cucine promuove il connubio tra i suoi prodotti e l’arte culinaria del proprio territorio.

 

Dal 14 al 19 aprile 2010, Snaidero è presente con importanti novità a Eurocucina, la vetrina che per eccellenza detta le tendenze del futuro nei materiali, nei colori e nel design per il mondo delle cucine.

La SCENOGRAFIA non smette di stupire: anche quest’anno uno spazio di grande impatto, sia per l’architettura che per le suggestioni dettate da un’atmosfera elegante ed al contempo vivace e dinamica. Una superficie di oltre 900 mq. Uno spazio architettonico progettato dal designer Marco Viola che suggerisce immediatamente al visitatore l’anima internazionale del Gruppo e la sua apertura a nuovi mercati proiettandolo da subito all’interno di uno spazio espositivo nuovo e inaspettato. Le immagini di edifici internazionali hanno lo scopo di immergere il visitatore in scenari globali suggerendo la capacità d’internazionalizzazione del gruppo e l’ apertura a nuovi mercati.

All’interno dello stand Snaidero è stata dedicata un’apposita AREA ALLA RISTORAZIONE di circa 120 mq dove è possibile apprezzare i migliori prodotti dell’antica tradizione del territorio rivisti in chiave moderna dal catering Assaporando di Tolmezzo.

Le aziende partner di questo esclusivo connubio enogastronomico sono state: il Consorzio del Prosciutto di San Daniele, il Consorzio dei Colli Orientali e Ramandolo, Nonino, Oro Caffè, Goccia di Carnia e Latterie Friulane. Questo spazio è caratterizzato da un bancone di oltre 16 metri realizzato in legno, materiale autentico in grado di dare all’ambiente un aspetto naturale e una percezione di continuità tra il tavolo e il pavimento. Dal soffitto, inoltre, 596 bottiglie che fungono da lampadari aiutano a rendere l’intera area particolarmente ricercata ed originale, mentre alle pareti, una serie di fotografie del territorio friulano rafforzano l’unione del marchio con la propria regione d’origine.

Questa occasione si è dimostrata per Snaidero un’importante opportunità per evidenziare come l’autenticità di un territorio è internazionalmente riconosciuta e valorizzata proprio per le sue peculiarità. La storia e i valori delle proprie origini diventano metafora della solidità e della capacità di innovare che ha permesso a Snaidero di partire dal locale per poi proporsi e affermarsi negli scenari internazionali.

 

Snaidero Rino Spa

Viale Rino Snaidero, 15

33030 Majano (Udine)

Responsabile relazioni esterne

dott.ssa Sandra Snaidero

sandra.snaidero@snaidero.it 

tel. 0432 952423

www.snaidero.it

 

Ufficio Stampa:

 

Blu Wom

www.bluwom.com

20123 Milano - Via San Vittore, 40 tel 02-87384640

Business Dev. Director Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com

33100 Udine – Via Marco Volpe, 43 tel 0432-886638

Resp. cliente per locale Laura Elia laura.elia@bluwom.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl