Flashbaby.it lancia le prime 2 guide all'acquisto

19/apr/2010 11.41.31 flashbaby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La mitica Stefy ha finalmente reso disponibili sul sito di @anniciello flashbaby.it le prime 2 guide all'acquisto di carrozzine e passeggini a breve seguiranno gli altri prodotti.

Flashbaby.it lancia le prime 2 guide all'acquisto

S.O.S. - Qual'è il passeggino che fa per me?

Scegliere un buon passeggino per il nostro bambino potrebbe apparentemente sembrare semplice, ma non lo è . Bisogna fare attenzione a tantissimi particolari ed accorgimenti che distinguono i vari modelli e fanno sì che ognuno di essi sia adatto ad una nostra particolare esigenza.

Ma andiamo a vederli nello specifico.


Innanzitutto abbiamo due grandi categorie di passeggini:


- Quelli con chiusura ad ombrello, come ad esempio il CINQUE della Giordani.


- Quelli con chiusura a pacchetto, come per esempio il GRILLO della Brevi.


Quelli con chiusura ad ombrello si riconoscono dai tradizionali manici separati e, in linea generale, da chiusi, sono compatti e sottili. Al contrario, quelli con chiusura a pacchetto e con manico unico, ripiegandosi su essi stessi, sono più larghi ma ingombrano meno in altezza.


Ovviamente, nella scelta, dovremmo guardare l'ampiezza del bagagliaio della nostra auto e del nostro ascensore. In genere, se questi non sono molto capienti, si preferisce andare su un passeggino a pacchetto, come il COMPACT della Giordani, che segnaliamo per lo schienale interamente reclinabile, la comoda seduta e per l'ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Invece, se non abbiamo problemi di spazio, si può decidere per qualcosa di un po' più impegnativo in termini di ingombro, come può essere lo ZIPPY dell'Inglesina, passeggino altamente all'avanguardia, dotato dell'avanzata tecnologia ZIPPY SYSTEM, ancora ineguagliata, grazie alla quale è possibile chiuderlo ed aprirlo con una sola mano.


In ogni modo, pur avendo scelto per l'una o l'altra tipologia, ci sono altre considerazioni da fare. Prima di tutto l'età, e quindi il peso, del nostro bambino. Per i più piccolini bisognerà preferire un passeggino di una buona marca (come l'INGLESINA, la CHICCO, la BREVI, la GIORDANI), che possa quindi garantirci la qualità del prodotto e l'attenzione per le rifiniture, ma soprattutto che sia dotato di una seduta imbottita, di un set di accessori, e di uno schienale reclinabile in più posizioni, fino alla posizione sdraiata, per garantire al bambino sonni tranquilli ed una giusta postura.

Alcuni esempi possono essere:


- lo ZIPPY FREE dell'Inglesina.


- il GRILLO della Brevi.


- il COMPACT della Giordani.



Questo tipo di passeggini è invece poco indicato per i bambini più grandicelli, e che non hanno bisogno di particolari accessori o caratteristiche. In questo caso bisognerebbe invece preferire un tipo di prodotto dal design più snello, che privilegi la leggerezza e la maneggevolezza, per mamme indipendenti e sempre in movimento!

Alcuni esempi su questo genere potrebbero essere:


- il CINQUE della Giordani.


- il FREE della Giordani.


- il TRIP dell'Inglesina.



- il GRILLO della Brevi.



Per i gemelli, invece, il prodotto consigliato è un passeggino gemellare, ma che sia super leggero, richiudibile e molto accessoriato, in modo da garantire il massimo del comfort ai nostri bebé. Esistono due tipi di passeggini gemellari super-leggeri:

- I passeggini a trenino, come ad esempio lo STADIUM DUO della Graco.

- I passeggini affiancati, come per esempio il DUO SPORT della Graco.

Il passeggino affiancato è molto comodo perché entrambi gli schienali si reclinano fino in fondo, ed è particolarmente indicato per chi non ha problemi di spazio, né in casa, né in auto, né in ascensore. Il passeggino a trenino è invece adatto non solo ai gemelli, ma anche alle coppie di fratellini, in quanto il sedile anteriore, che si reclina di meno rispetto a quello posteriore, può andar bene per il maggiore. Inoltre, è molto piccolo da chiuso e va tranquillamente in molti bagagliai, perfetto per chi ha un ascensore piccolo o poco spazio in casa!

  passeggini

Responsabile pubblicazione:
Alessia Anniciello

di Anniciello flashbaby

(Fonte notizia: http://www.flashbaby.it)

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl