ICF ITALIA, MURATURE ANTISISMICHE A BASSO CONSUMO ENERGETICO

ICF ITALIA, MURATURE ANTISISMICHE A BASSO CONSUMO ENERGETICO ICF Italia, murature antisismiche a basso consumo energetico Santa Maria di Sala, 16 giugno 2010 - I 40 anni di esperienza del gruppo Rexpol nel campo della realizzazione di prodotti in Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS) per l'edilizia civile e commerciale hanno permesso all'azienda di perfezionare l'innovativo sistema costruttivo ICF Italia fondato sulla tecnologia Insulating Concrete Forms (ICF), che garantisce la realizzazione di edifici antisismici, a basso consumo energetico, e dall'elevato isolamento acustico.

17/giu/2010 12.45.00 De Bortoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

ICF Italia, murature antisismiche

a basso consumo energetico

 

 

Santa Maria di Sala, 16 giugno 2010 –  I 40 anni di esperienza del gruppo Rexpol nel campo della realizzazione di prodotti in Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS) per l’edilizia civile e commerciale hanno permesso all’azienda di perfezionare l’innovativo sistema costruttivo ICF Italia fondato sulla tecnologia Insulating Concrete Forms (ICF), che garantisce la realizzazione di edifici antisismici, a basso consumo energetico, e dall’elevato isolamento acustico.

 

Il sistema ICF Italia, inoltre, garantisce la diminuzione dei tempi e costi di costruzione poiché coniuga semplicità e rapidità di utilizzo con la più rigorosa attenzione ai temi relativi alla sicurezza, all’estetica, al risparmio e all’ambiente.  Infatti, per la costruzione di un edificio a basso consumo energetico basta posizionare i  casseri a perdere ICF Italia, alloggiare i ferri di armatura, ed infine gettare il calcestruzzo per ottenere una parete monolitica antisismica.

 

Rispetto alle metodologie costruttive tradizionali (pilastri in calcestruzzo e tamponamenti in laterizio), con i casseri a perdere ICF Italia si ottiene un risparmio del circa 15%  dei costi di costruzione anche grazie alla velocità dei tempi di assemblaggio e di posa in opera.

 

Gli elementi principali del sistema ICF Italia sono: la guida multisezione, il distanziatore ed il jolly pannel.

La guida multisezione, annegata all’interno del materiale isolante, permette l’alloggiamento del distanziatore in tre differenti posizioni (setto in cls da 15/17,5/20 cm). Per ridurre le incidenze del costo di trasporto e per agevolare alcune operazioni in cantiere è possibile scegliere la modalità “sistema assemblato” oppure la modalità “sistema da assemblare in cantiere”.

La geometria del distanziatore permette il corretto alloggiamento dei ferri di armatura indipendentemente dalla sezione di muratura antisismica in calcestruzzo (15/17,5/20 cm) e dalle prestazioni di isolamento termico garantite dal jolly pannel (K termico da 0,234 a 0,136 w/m2k).

Per contribuire alla realizzazione di edifici a basso consumo energetico, il jolly pannel è realizzato in Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS 150) con spessori variabili (7/10/15/18 cm). L’innovativa conformazione degli incastri superficiali impedisce la fuoriuscita del calcestruzzo durante la fase di getto e ne migliora la stabilità stessa. La superficie esterna presenta un “effetto righello” ed una serie di scanalature verticali ed orizzontali che agevolano le operazioni di posa in opera.

A completamento del sistema ICF Italia, Rexpol offre i servizi di assistenza tecnica preventiva, di gestione delle fasi di avviamento cantiere e della posa in opera.

 

Un sistema costruttivo duttile, pensato per le diverse esigenze di chi opera nel campo dell’edilizia civile ed industriale.

 

Voce di capitolato

Casseri a perdere modulari, costituiti da due lastre in Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS 150) autoestinguente, spessore interno 70 mm ed esterno variabile 70/100/150/180 mm, distanziati da elementi in HIPS, a contenimento di getti in calcestruzzo armato, per la realizzazione di muri portanti coibentati dello spessore variabile da 15/17,5/20 cm, con k termico variabile a seconda degli spessori di coibentazione e della sezione della muratura in calcestruzzo da 0,234 a 0,136  w/m2k e con abbattimento acustico superiore a -50db, tipo ICF Italia.

 

Rexpolgroup

Via Enrico Fermi - 30036 Santa Maria di Sala (VE)

Telefono +39 041 486822 - vendite@rexpolgroup.it

 

Mary De Bortoli
Onda d. Comunicazione
Ufficio Stampa
tel +39 0437 932649 fax +39 0437 359077
mail to: m.debortoli@onda-d.com

 

AVVERTENZE AI SENSI DEL  DLGS 196/2003
Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nei file allegati, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito  esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di  procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema.
Vi ricordiamo che costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal Dlgs. 196/2003  il  trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo, od utilizzarlo per finalità diverse.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl