Naturali, high tech oppure Amplast&co: i rimedi contro le zanzare di fine estate

07/set/2010 16.29.50 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per tenere lontani questi insetti si è pensato ai pesci rossi, ai pipistrelli e addirittura un'applicazione dell'iPhone, ma la soluzione più efficace e conveniente sono le zanzariere Amplast&co. Realizzate su misura, si montano facilmente e senza costi di manodopera aggiuntivi.

Dopo piogge e temporali le zanzare sono tornate, come sempre “affamate”. Per difendersi da punture e pruriti sia in casa che all'aperto, ognuno può scegliere il rimedio che preferisce: da quelli a impatto zero alle soluzioni più sofisticate.

A Vernio, in provincia di Prato, il sindaco ha suggerito ai propri concittadini di mettere nelle vasche i pesci rossi, perché si nutrono di larve. Si tratta di una piccola armata “rossa” alternativa, dove possibile, all'uso dei pesticidi. Lo stesso principio di lotta biologica ha animato anche l'iniziativa “Un pipistrello per amico”, lanciata dal museo di storia naturale di Firenze, per sfruttare le capacità di un efficiente predatore di zanzare.

Contro questi fastidiosi insetti, viene in aiuto anche la tecnologia e  pure l'iPhone diventa un'arma, grazie a un'applicazione che emette ultrasuoni non percepibili dall'orecchio umano, ma letali per le zanzare. C'è poi il “Meteo Zanzare” della Vape Foundation, un widget facilmente scaricabile, che ogni 15 giorni informa della presenza di zanzare nelle varie regioni italiane.

Ma la soluzione più efficace a questo problema restano le zanzariere. Quelle di Amplast&co vengono tagliate su misura e sono anche molto convenienti, perché non richiedono l'intervento di manodopera specializzata. Si possono ordinare direttamente on line e, grazie alle semplici istruzioni contenute nella confezione, si montano facilmente e senza costi aggiuntivi.

Disponibili in una vasta gamma di colori, dalle classiche tonalità legno al rosso, i modelli hanno lo scorrimento sia verticale che orizzontale e sono dotati di un sistema di avvolgimento a catena oppure a molla.

Chi dice che la qualità costa cara, non conosce Amplat&co, che produce anche tapparelle, tende tecniche e porte a soffietto.
Per saperne di più, visita il sito http://www.amplast.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl