Cefla Arredamenti Group presente con un ampio stand alla prossima edizione di Euroshop

Cefla Arredamenti Group, che da oltre venti anni conferma la sua presenza a Euroshop (www.euroshop.de/), ha sempre considerato questa manifestazione un punto di riferimento internazionale per tutti i servizi al punto vendita; la presenza del Gruppo alla prossima edizione, che si terrà a Düsseldorf dal 26 febbraio al 2 marzo 2011, avrà però un'immagine e un carattere assolutamente inediti.

03/dic/2010 15.24.07 Cefla Arredamenti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Importanti novità di prodotto e di business a Düsseldorf Ricca e stimolante presenza a Düsseldorf per Cefla Arredamenti Group che annuncia innovativi prodotti, nuove partnership internazionali e un programma di eventi che vivacizzerà l’affascinante stand: un ampio ed emozionante spazio da vivere “INSIEME” progettato da Lombardini22 Imola 2 dicembre 2010. Cefla Arredamenti Group, che da oltre venti anni conferma la sua presenza a Euroshop (www.euroshop.de/), ha sempre considerato questa manifestazione un punto di riferimento internazionale per tutti i servizi al punto vendita; la presenza del Gruppo alla prossima edizione, che si terrà a Düsseldorf dal 26 febbraio al 2 marzo 2011, avrà però un’immagine e un carattere assolutamente inediti. I 470 mq dello stand E 32 nel padiglione 15 di Euroshop rappresentano la conferma e l’attuazione della coraggiosa dichiarazione di intenti lanciata all’inizio di quest’anno da Giuseppe Garra, Managing Director di Cefla Arredamenti Group, per affrontare la crisi in modo costruttivo e per rispondere alle esigenze dei clienti. Il lancio di nuovi prodotti ad alto contenuto innovativo e le strategie basate sul coraggio di investire e di essere propositivi, che Garra aveva anticipato lo scorso febbraio, a un anno di distanza saranno sotto gli occhi di tutti proprio in occasione di Euroshop e INSIEME potremo apprezzare i risultati. La presenza a Euroshop rappresenta quindi per Cefla un ulteriore e importante strumento per raggiungere i clienti consolidati e quelli potenziali, per presentare attraverso i nuovi prodotti le capacità innovative della società e per annunciare in anteprima di una nuova partnership a livello internazionale. Lo stand come “esperienza sensoriale” (Hall 15 - E32) L’innovazione aziendale di Cefla Arredamenti Group, sia in termini di prodotti che di organizzazione, si manifesta innanzitutto con una nuova e originale immagine; il progetto dello stand è stato infatti affidato alla società di progettazione integrata Lombardini22 (http://www.lombardini22.it) noto a livello internazionale, che ha saputo interpretare e tradurre in quello spazio la mission del Gruppo: generare valore per i clienti con soluzioni di arredo che migliorino i risultati del punto vendita. Essere uno dei principali attori internazionali negli arredamenti dei punti di vendita, coniugando le esigenze del visual merchandising e delle tecnologie della distribuzione moderna con soluzioni di arredo personalizzate e industrializzate. Una mission ambiziosa, che Lombardini22 ha interpretato alla luce delle competenze maturate in anni di progettazione di aree retail e di esperienze parallele nella progettazione di quelle che vengono definite ‘architetture effimere’. L’architettura dello stand si compone di pochi ma significativi elementi. La pianta nel suo complesso è libera e la circolazione è filtrante. “La progettazione di uno stand è la progettazione di un’esperienza – racconta Cristian Catania, project leader Lombardini22 - in cui si ha l’occasione di mostrare l’identità del marchio, la sua forza. Per questo, fin dall’inizio, abbiamo lavorato sull’idea di uno stand memorabile, che stimoli tutti i sensi, denso di carica emotiva. Non solo, Cefla si presenterà per la prima volta con un nuovo Partner, e quindi si è optato per uno stand che privilegi l’aspetto corporate del gruppo, in cui i prodotti siano esposti come esempi di alcune possibili soluzioni, in un contesto che parla dell’azienda più che degli ambienti applicativi di ogni singolo prodotto”. “Coscienti che il luogo condiziona i comportamenti – continua Catania - abbiamo optato per una disposizione planimetrica “filtrante” che alimenta la curiosità del visitatore e agevola l’interazione tra le persone e tra queste e il prodotto. Volevamo enfatizzare l’attenzione che Cefla ha sempre riservato alle persone - clienti, fornitori, soci, dipendenti, come pure ai partner del gruppo – ed abbiamo raggiunto questo risultato attraverso una parola ingigantita: INSIEME. (L’insieme delle persone, l’insieme dei componenti di un prodotto. Non solo, insieme si fa un lavoro tra azienda e cliente. Insieme si espone in fiera). L’ispirazione ci è venuta anche analizzando la comunicazione del Gruppo. Cefla è un’azienda internazionale con un cuore italiano. Ama comunicare in italiano attraverso messaggi di immediata comprensione come: “siamo dentro di voi”. Per questo la scelta della parola INSIEME, portata fuori scala architettonica e costruita sul lato lungo dello stand, ci è parsa particolarmente felice. La scala umana, invece, è data dalla predisposizione di grandi “cappelli” - coperture sospese sulla testa delle persone e sui prodotti, - che individuano le diverse aree dello stand e fungono da elementi di comunicazione e illuminazione. E per rendere l’esperienza del visitatore davvero memorabile, abbiamo arricchito ogni lettera di grafica e di nicchie che accoglieranno spezie, quali il rosmarino, rimandando al ‘profumo’ dell’italianità e stimolando un ulteriore senso: l’olfatto”. “Per Lombardini22 - chiosa Adolfo Suarez, partner Lombardini22 con una specializzazione nella progettazione di architetture retail - la soddisfazione di aver lavorato per una società che ha grandi competenze in ambito distributivo e che ci ha permesso di toccare con mano il know how, le innovazioni di arredo e tecnologiche sviluppate da questo settore”. Nuovi prodotti Sostanzialmente la presentazione dei nuovi prodotti sarà suddivisa in “food”, “non food” e “check-out”. Il settore checkout, che vede ormai Cefla in prima linea dopo il debutto del banco cassa Avantgarde, sarà un punto di forte attrazione per il pubblico. Sarà presentata una soluzione assolutamente innovativa nel campo del self checkout: un banco self, che funziona anche in modalità assistita che somma tutta l’expertise di Cefla in questo settore, l’estrema attenzione all’aspetto ergonomico e la perfetta integrazione IT, che influenzerà sempre più questo tipo di prodotti. Di fianco a questa assoluta novità sarà anche proposto al mercato internazionale, dopo il successo del lancio in Italia lo scorso giugno, anche il banco cassa ergonomico Avantgarde. Nella tipologia “food” il focus sarà posto su System25 Evolution e in particolare sui grossi vantaggi in termini di spazio che apporta al punto vendita, oltre alla novità relativa al Digital Signage integrato nella scaffalatura. Il versante “non food” sarà caratterizzato dai reparti parafarmacia, nuovissimo settore di approccio commerciale di Cefla, il tessile e l’arredo casa, e da una gamma estesa ed articolata dedicata al mondo bricolage. Evidente è la profondità di gamma, declinata in diversi settori merceologici, sapientemente declinati con materiali, colori e tecnologie innovative. Eventi e attività presso lo stand Lo stand, inteso come ‘piazza’ dove interagire e INSIEME condividere saperi ed esperienze, sarà animato da eventi, momenti conviviali e didattici per esempio incontri con il management per conoscere le nuove strategie aziendali del Gruppo e talk con la presenza di ergonomi internazionali dedicati all’ergonomia del punto cassa, ambito in cui Cefla dimostra expertise indiscussa.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl