Con i pannelli doccia sopravasca Disenia, integrare vasca e doccia è pratico e funzionale

28/gen/2011 12.23.41 IdeaGroup UfficioStampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Scegliere fra box doccia e vasca bagno è spesso arduo: la vasca dà la possibilità di bagni rilassanti ed è decisamente più pratica per lavare i bambini, o per sostenere le vaschette per il bagnetto dei neonati. Il box doccia permette invece di lavarsi in modo più pratico e veloce, consentendo anche un notevole risparmio idrico.
Ma non sempre è possibile avere tutti e due, soprattutto quando si a che fare con spazi ristretti, magari in case e appartamenti con un solo bagno: spesso, nelle case meno nuove, è più facile trovare la vasca da bagno già presente.
Ma le soluzioni per accontentare tutte le esigenze ci sono. Chi ha già la vasca da bagno può intervenire con qualche piccola modifica per ottenere vasca e doccia combinate. Quando la vasca ha sia doccino estendibile che rubinetto fisso,  è possibile intervenire in maniera poco invasiva, attrezzando la vasca con una colonna doccia da applicare al muro su cui posizionare il doccino. Se invece si vuole ottenere una vera e propria doccia con soffione fisso, sarà necessario un lavoro idraulico più invasivo, che modifichi i passaggi degli scarichi in moda da collegarli all’uscita a muro.
In entrambi i casi, servirà poi chiudere i lati della vasca liberi da parete. La soluzione più economica è la tenda doccia, che però rischia di macchiarsi in tempi brevi risultando decisamente antiestetica. L’alternativa è scegliere pannelli doccia in vetro o in plexiglass, in modo da “chiudere” la doccia e isolare gli schizzi d’acqua in maniera più stabile e decisamente più pratica da pulire. Disenia Architectural Shower propone, oltre ai box doccia tradizionali, soluzioni di pannelli sopravasca che si integrano con la vasca da bagno con eleganza e praticità.
La gamma di pannelli per doccia firmate Disenia ha linee moderne e minimaliste: il modello Hand e il modello Oops, che includono le soluzioni sopravasca, sono caratterizzate da finiture cromate e dall’assenza di profili. I cristalli sono temperati di spessore 8 mm e vengono offerti trasparenti, satinati, bronzati e fumé, oltre ad essere dotati di guarnizioni di tenuta su tutta la lunghezza e sulla parte inferiore che assicurano la massima tenuta grazie al sistema di compensazione di 20 mm.
Con le soluzioni di pannelli sopravasca Disenia, la combinazione di vasca da bagno con doccia integrata risulterà pratica, funzionale e contemporaneamente elegante e raffinata.
www.disenia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl