Diesel with Foscarini al Diesel Village di Breganze

21/lug/2011 17.47.04 silvia rizzi comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Diesel with Foscarini al Diesel Village di Breganze 

 

Ironiche, imprevedibili, grintose, spiazzanti: le lampade della collezione Diesel with Foscarini sono la perfetta espressione dell’anima profondamente rock che da sempre è il maggior tratto distintivo di Diesel. Per questo, la scelta di impiegarle per illuminare il nuovo headquarter aziendale di Breganze, Vicenza, è parsa coerente e consequenziale.

Pienamente in linea con la concezione strategica del marchio, il Diesel Village risponde a un concept decisamente innovativo: non esclusivamente riservato agli uffici, lo spazio include una serie di servizi dedicati ai dipendenti e alle loro famiglie – tra cui un asilo, un auditorium multifunzionale e un ristorante aziendale – e alcuni impianti destinati all’attività fisica, che comprendono due campi da calcio esterni, uno interno e una palestra.

 La realizzazione del progetto ha seguito una serie di criteri coerenti con la filosofia del brand, quali l’ecocompatibilità e lo sfruttamento delle fonti di approvvigionamento di energia solare e geotermica. I risultati della certificazione energetica condotta dal Politecnico di Milano, collocano l’edificio in una posizione di assoluta eccellenza rispetto a ogni altro edificio analogo costruito in Europa.

 Le lampade Diesel with Foscarini contribuiscono a conferire grande personalità espressiva ai diversi ambienti della sede di Breganze e, allo stesso tempo, rispecchiano quello spirito trasgressivo e pop che ha reso celebre il marchio.

 Eleganti e leggere in bianco, decisamente cool in versione all black e gustosamente vintage in verde, le lampade Cage piovono come una cascata di luce dal soffitto del ristorante aziendale: ispirata alle vecchie lanterne, connotata dall’intrigante contrasto tra la griglia metallica dal sapore artigianale della struttura e il brillante diffusore ingabbiato all’interno, Cage esprime una doppia anima: da spenta, restituisce colori pieni e squillanti e la sua superficie lucida riflette il disegno della gabbia; da accesa, la luce che riempie i diffusori ne modifica il colore in maniera imprevedibile.

 Solide come una roccia vulcanica e preziose come un gioiello, le lampade Rock stemperano il rigore delle sale riunioni del Diesel Village con la personalità sicura di un modello che vive di virtuosi contrasti: se la superficie esterna, misteriosa e quasi austera, esalta le sfaccettature asimmetriche distribuite secondo una logica casuale, quella interna riflette i raggi luminosi in un caleidoscopico gioco di riflessi che richiama le proprietà del cristallo.

 Citazionista e originale a un tempo, raffinata come il suo diffusore in vetro e formalmente solida come la catena  che connota la versione sospesa, Glas rappresenta la rivisitazione della classica lampada da lavoro impiegata nei magazzini e nelle fabbriche di ogni parte del mondo: non a caso, all’interno della sede di Breganze, è proprio una scenografica successione di Glas a illuminare il lungo e materico bancone in legno posizionato in un ambiente di chiara derivazione industriale.

 

Opening:

2010

Photo credits:

Beppe Raso 

Diesel models:

Cage, Glas, Rock

 

diesel.foscarini.com

luglio 2011

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl